Tendenza meteo Pasqua e Pasquetta: alta pressione o saccatura artica?

Lungo termine – In questo articolo andremo a cercare di individuare una linea di tendenza affidabile per la seconda decade di Aprile 2017 e in particolar modo per il periodo di Pasqua e Pasquetta.

Secondo le ultime emissioni modellistiche, proprio attorno le festività di Pasqua, ovvero il periodo compreso fra il 14 e il 17 Aprile, una vasta saccatura di aria artica scivolerà sull’Europa centro orientale. Ancora non si riesce a definire bene la situazione, infatti, alcune corse vedono un coinvolgimento diretto anche dell’Italia, altre posticipano un pò l’irruzione, e altre vedono situazioni di stabilità. Data la distanza temporale, tale situazione è del tutto normale e potrà vedere ancora importanti modifiche.

Tuttavia, come spesso accade, la verità sta nel mezzo, ovvero, nel periodo pasquale una saccatura di origine artica potrebbe lambire le regioni di Nord Est e quelle adriatiche senza apportare fenomeni particolarmente rilevanti. Maggiori informazioni verranno pubblicate nel corso dei prossimi aggiornamenti.


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Scosse di terremoto sull’Etna: sisma avverto dalla popolazione nel catanese

Forte boato avvertito a Cassino: movimenti delle falde acquifere la causa

Emilia Romagna: leggera scossa di terremoto vicino Modena

Weekend di CRESCENTE INSTABILITA’ sulle regioni settentrionali, FORTI TEMPORALI e CALO TERMICO la prossima settimana
I TEMPORALI di DOMENICA 25 secondo la PROTEZIONE CIVILE

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti