Terremoti L’Aquila : sequenza di scosse nelle ultime ore, diverse avvertite – dati INGV

Diverse scosse di terremoto sono state registrate nelle ultime ore nell’aquilano settentrionale, nell’area tra Montereale, Barete e Pizzoli, segno di una ripresa dell’attività sismica dopo un periodo decisamente più tranquillo o caratterizzato da sporadici eventi sismici.

Sono oltre 20 le scosse registrate tra ieri sera e stamattina a nord di L’Aquila, d cui 4 avvertite in un raggio di 20 km.
Stando ai dati provenienti dai sismografi dell’INGV le scosse più significative sono avvenute tra stanotte e stamattina alle 01.14, 03.53 e alle 09.27 con magnitudo rispettivamente di 3.1, 2.8 e 2.7. Epicentro delle scosse individuato tra Montereale e Pizzoli ad una profondità di 14 km. La scossa delle 01.14, di magnitudo 3.1, è stata ben avvertita anche a L’Aquila. Le altre scosse sono state inferiori al grado 2.0 della scala richter ( scosse strumentali ).

Tuttavia è stata avvertita anche un’altra scossa di terremoto, in maniera decisamente più intensa rispetto a quella delle 01.14. Si tratta di un evento sismico avvenuto alle 03.52 ben riportata dai sismografi ma non nel pannello di riepilogo sismico dell’INGV. Il sisma è stato invece ben segnalato dall’istituto EMSC che riporta un valore di M4.0 sulla scala richter con epicentro su Cagnano Amiterno ( AQ ). Quindi dovrebbe essere stata proprio questa la scossa più intensa rilevata stanotte.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: temporali anche forti domani al Nord Italia

Meteo Italia: Sabato forti temporali al Nord, rischio fenomeni violenti su alcune zone

Sierra Leone: si aggrava il bilancio, 400 morti e 600 dispersi

WEEK-END: ecco dove avremo il CALDO più intenso (LE MAPPE)
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti