Meteo in diretta : temporali di calore nelle zone interne del centro-sud! 27 °C in Toscana

Meteo in diretta/ L’alta pressione si è estesa sin verso l’Italia garantendo un clima decisamente primaverile con stabilità atmosferica e temperature superiori ai 20 °C. Tuttavia non essendo particolarmente strutturata l’alta pressione sta lasciando scorrere refoli freschi da nord verso l’Italia.

Ecco spiegati i temporali di calore che in questi giorni stanno interessando principalmente le aree montuose e collinari della nostra penisola a causa dello scontro tra l’aria fresca artica che scivola alle alte quote e quella più mite che di accumula al suolo a causa dell’insolazione.

Anche oggi stiamo assistendo allo sviluppo di locali temporali grossomodo sulle zone interne del centro-sud, come ben evidente dal satellite. Data la ventilazione in alta quota disposta prevalentemente dai quadranti settentrionali i temporali tendono a muoversi verso sud andando ad interessare i settori tirrenici e ionici, mentre sul lato adriatico splende diffusamente il Sole.
Tanto Sole anche al nord dove a differenza di ieri avrmeo un tempo molto più stabile e poco propenso alla formazione dei temporali.
Nelle prossime ore ancora possibilità di rovesci e locali temporali su zone interne di Campania, Basilicata, Calabria, Abruzzo, Molise e Lazio. Serata stabile e fresca ovunque.

Il clima si presenta mite su tutta Italia, in maniera particolare in pianura Padana e sulle regioni tirreniche : i termometri segnano diffusamente valori superiori ai 20 °C, con picchi di 26/27 °C in Toscana, Lazio e Sardegna. Qualche grado in meno sul versante adriatico a causa della ventilazione disposta da nord.

scatto del satellite ore 14.50 – evidenti i temporali di calore al centro-sud

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Enormi “buchi” nelle nuvole visti dal satellite : sono le Fallstreak Hole

Piemonte : scossa di terremoto debole tra Demonte, Bernezzo, Borgo San Dalmazzo [CUNEO]

Romagna : due deboli scosse rilevate tra Faenza, Forlì, Castrocaro Terme

Ultimissime della sera: riscossa dell’anticiclone sull’Europa ma non per tutti
ESTATE ANTICIPATA sul Mediterraneo: COSA dovremo aspettarci?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti