Terremoto Napoli: scossa molto superficiale sul Vesuvio. I dati INGV

Terremoto Napoli – Una debole scossa di terremoto estremamente superficiale è stata rilevata dall’osservatorio INGV nel sottosuolo del Vesuvio alle 22:18 di oggi.

Stando ai dati dell’INGV si è trattato di un sisma di magnitudo 2.0 della scala Richter con ipocentro fissato a soli 100 metri di profondità. Il sisma ha avuto epicentro esattamente nel cratere del Vesuvio ed è stato avvertito con tremori e boati in un raggio di circa 3 km. Si tratta di un sisma assolutamente normale per un vulcano come il Vesuvio, dove quotidianamente si susseguono scosse molto deboli ( con magnitudo inferiore al grado 2.0).

In caso di nuove evoluzioni, seguiranno ulteriori aggiornamenti.

Terremoto Napoli: scossa molto superficiale sul Vesuvio. I dati INGV


Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Piemonte : scossa di terremoto moderata avvertita a Cuneo – dati INGV

Hawaii, Kilauea inarrestabile : eruzione colpisce una barca, ferite 23 persone

Baleari : improvviso e incredibile meteotsunami colpisce Majorca e Minorca [VIDEO]

MODELLO EUROPEO: grande caldo sul Mezzogiorno, nuovi temporali nel weekend al nord
PREVISIONI METEO: uno sguardo al tempo previsto nei prossimi giorni, le ultime novità

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti