Previsioni meteo oggi : inizio di settimana con l’alta pressione ma occhio ai temporali…

Meteo oggi 22 maggio 2017/ L’alta pressione sta riconquistando tutto il nostro territorio dopo un week-end alquanto instabile e caratterizzato da numerosi temporali e acquazzoni, da nord a sud. Stamattina splende il Sole su tutta Italia sebbene il clima si presenta abbastanza fresco in particolare al sud dove persistono ancora deboli refoli di tramontana.

Nel corso delle prossime ore il Sole continuerà a dominare la scena su gran parte della nostra penisola, tuttavia non mancheranno dei locali temporali di calore tra le ore pomeridiane e le prime ore della sera ( quindi nell’arco di tempo che va dalle 12.00 alle 20.00).
Questi locali fenomeni temporaleschi potranno svilupparsi esclusivamente sui settori montuosi e precisamente sia sul nord-est ( tra Veneto, Friuli e Trentino) che sull’Appennino centro-meridionale. Sarà il bellunese il settore maggiormente coinvolto dai temporali, mentre per tutti i restanti settori avremo instabilità molto localizzata e non di forte entità.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Sull’Appennino centro-meridionale i fenomeni saranno sparsi e di debole/moderata entità, grossomodo tra aquilano, ascolano, maceratese e perugino. Qualche isolato acquazzone anche sull’Appennino campano e lucano. Altrove sarà il Sole il protagonista indiscusso.

Temperature massime fino a 25/26 °C in pianura Padana ( specie tra Emilia, mantovano, cremonese e basso Veneto), zone interne del Lazio, della Sardegna meridionale e della Calabria. Altrove valori tra 18 e 23 °C. Ventilazione disposta prevalentemente dai quadranti settentrionali al centro-sud ( con intensità tra il debole e il moderato), di direzione variabile al nord ma con debole intensità.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Puglia : alta pressione in fase calante ma occhio alle nebbie! Da domenica cambia tutto?

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Venerdì 20 Ottobre 2017

Previsioni meteo : oggi anticiclone sempre più “pesante”. Tante le nebbie e nubi basse, quando un cambiamento?

MODELLO EUROPEO: il super anticiclone nella terza decade, analisi dettagliata
PREVISIONI METEO: il nuovo anticiclone della prossima settimana, caratteristiche salienti

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti