Nubifragio con grandine su Cremona e provincia: alberi abbattuti, tetti divelti, allagamenti

Come previsto forti temporali si stanno abbattendo sulle regioni settentrionali, per il momento colpendo principalmente Piemonte e Lombardia, a causa dell’arrivo di aria fresca e instabile atlantica.

Un sistema multicellulare (diverse celle temporalesche ravvicinate) sta colpendo il sud-est della Lombardia. Particolarmente colpita la provincia di Cremona, dove il maltempo sta arrecando non pochi disagi nelle ultime ore e sono numerosi gli interventi di vigili del fuoco e forze dell’ordine.

Pioggia intensa e raffiche di vento hanno iniziato a sferzare la città di Cremona dalle 16.30, successivamente la parte più intensa del sistema temporalesco si è spostato verso est, interessando vari paesi del Cremonese e del Casalasco.

Per quanto riguarda Cremona, in via Bergamo si è allagato il sottopasso ferroviario rendendo necessario l’intervento di una ambulanza per prestare soccorso a una persona. Problemi anche nei sottopassaggi della tangenziale con alcune auto rimaste bloccate. Nei pressi del cimitero un grosso albero si è schiantato al suolo, piante abbattute anche all’interno del Politecnico in via Sesto. Alcuni tetti sono stati scoperchiati dalla forza del vento. Sono naturalmente in corso le verifiche di tutti i danni causati da questa violenta ondata di maltempo. Maggiori informazioni potranno essere forniti nelle prossime ore.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Lunedì 21 Agosto

Impressionante grandinata nel vicentino: fiumi di grandine a Valdagno [VIDEO]

Violenta grandinata nel padovano: Conselve e Monselice fra i comuni più colpiti

WEEK-END: ecco dove avremo il CALDO più intenso (LE MAPPE)
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti