Incendio stabilimento rifiuti di Marghera: le ultime notizie sul rogo

Un grosso incendio è divampato nella mattinata di oggi presso un deposito di rifiuti a Marghera, sottofrazione di Mestre.

A bruciare è lo stabilimento Eco-Ricicli Veritas (leggi qui l’articolo e guarda il video), da cui si è alzata in cielo una densa nube nera.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Sul posto si sono tempestivamente recate diverse squadre di vigili del fuoco (oltre ad operatori dell’Arpav e del nucleo Nbcr), che sono attualmente impegnate nel domare le fiamme.

La vasta nube nera ha destato preoccupazione fra gli abitanti della zona. Al momento non si conoscono con esattezza le conseguenze dell’incendio sulla qualità dell’aria. Un comunicato è stato diffuso intanto dal Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi del Veneto.

In relazione all’incendio verificatosi presso il centro di smistamento rifiuti VERITAS di Marghera,
ARPAV e Protezione Civile raccomandano di mantenere chiuse le finestre e di non uscire all’esterno degli edifici se non indispensabile pertanto, a scopo precauzionale, vi invitiamo ad attenervi a tali indicazioni.
Per chiarezza la colonna di fumo al momento sta interessando le zone di Chirignago e Spinea, ma nel caso la direzione dei venti cambiasse non dobbiamo farci trovare impreparati.
Vi invitiamo inoltre a diffondere la notizia con i colleghi in modo che tutti siano informati su quanto sta accadendo e ad monitorare la situazione attraverso le radio ed i media locali come previsto dal piano di emergenza per incidente chimico rilevante predisposto dal Comune di Venezia.
Ringraziamo anticipatamente della collaborazione.

 


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto Marche oggi: scossa nettamente avvertita ad Ancona

Cambio orario: l’ora solare prenderà il posto di quella legale, info e data

Previsioni meteo prossimi giorni Italia: a fine settembre piogge e temporali?

Meteo a 15 giorni: possibile breve fase piovosa, poi…
Meteo a 7 giorni: si bagnerà prima la SARDEGNA, poi il MERIDIONE e a seguire il NORD-OVEST?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti