Emergenza siccità: Emilia Romagna chiede stato di emergenza nazionale

Continua a preoccupare l’assenza di piogge che perdura ormai da molti messi e riguarda particolarmente il Nord-Est del territorio italiano.

Le scarse precipitazioni cumulate da ottobre 2016 ad oggi hanno inciso sulla ricarica delle riserve idriche, sia superficiali, invasi e corsi d’acqua, che nelle falde. I deficit maggiori si riscontrano nelle province di Piacenza e Parma dove, fino allo scorso maggio, le piogge cumulate risultano inferiori del 40-50% rispetto a quelle attese (ossia tra 200 e 300 mm in meno).
Anche le temperature registrate sono state ampiamente sopra la media: in alcune zone è stata una primavera record per il caldo.


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Lunedì 21 Agosto

Impressionante grandinata nel vicentino: fiumi di grandine a Valdagno [VIDEO]

Violenta grandinata nel padovano: Conselve e Monselice fra i comuni più colpiti

WEEK-END: ecco dove avremo il CALDO più intenso (LE MAPPE)
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti