Maltempo al nord-ovest : vasto sistema temporalesco in Piemonte, grandine grossa a Mondovì

Maltempo/ Come ampiamente annunciato nell’allerta meteo di stamane, l’instabilità sta rapidamente e fortemente crescendo su tutto il nord-ovest. Sul Piemonte si è sviluppato un vasto groppo temporalesco MCS ( Mesoscale Convective System) che ha inglobato le province di Torino, Cuneo, Alessandria, Asti e Vercelli. L’ammasso temporalesco sta provocando piogge diffuse ( a carattere di nubifragio), grandinate, forti colpi di vento e altissima attività elettrica ( oltre 50 fulmini al minuto).

Tra torinese e cuneese sono stati registrati i fenomeni più violenti negli ultimi minuti. Grandine di grosse dimensioni, con chicchi a tratti di 4-5 cm di diametro, è caduta nel cuneese e precisamente su Mondovì. Grandine segnalata anche nel torinese e nel vercellese, con chicchi grandi come noci.
Il sistema temporalesco si sta muovendo verso est e sta inglobando anche la Lombardia centro-meridionale dove ci aspettiamo forti fenomeni. Entro stasera il temporale coinvolgerà anche l’Emilia, mentre sul Piemonte assisteremo ad un lento miglioramento in tarda serata.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Veneto: mostruosa grandinata si abbatte fra vicentino e trevigiano, chicchi fino a 10 cm!

24 Giugno: devastante grandinata in Val Sarentino (Alto Adige)

Ultim’ora: violento MCS in atto al Nord Italia, oltre 50.000 fulmini registrati!

Ultimissime della sera: CONFERMATO importante passaggio PERTURBATO la prossima settimana
La depressione ‘frena’ la sua avanzata nel Mediterraneo: ecco le conseguenze sul suolo italiano

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti