Meteo in diretta : enorme MCC sta colpendo il Nord. Nubifragi tra Lombardia ed Emilia

Diretta meteo/ Come ampiamente previsto nei precedenti editoriali il nord Italia sta facendo i conti con enormi e forti temporali, i quali stanno arrecando notevoli disagi in molte regioni. Dopo aver colpito il Piemonte, l’instabilità si è spostata sulla pianura Padana centrale, in particolare tra bassa Lombardia ed Emilia.

Sulle suddette aree si è sviluppato un vasto sistema temporalesco MCC ( Mesoscale Convective Complex, ovvero uno delle più temibili forme di temporali esistenti). Questo temporale si è formato dall’unione di un forte temporale MCS ( Mesoscale Convective System) proveniente dal Piemonte e da altri temporali formatisi nella pianura Pianura.
Questo complesso temporale a mesoscala ( MCC )  risulta molto possente e dalla classica forma tondeggiante (vedendola dal satellite) : esso ricopre Lombardia, Emilia e basso Veneto e sta dispensando piogge diffuse a carattere di nubifragio, grandinate, forti colpi di vento ed estrema attività elettrica ( si rilevano oltre 150 fulmini al minuto!). Particolarmente colpite le province di Cremona, Parma, Reggio Emilia e Modena in questi minuti.

Il temporale si muove verso est e ingloberà anche bolognese, ferrarese, rodigino, veronese nel corso dei prossimi minuti e delle prossime ore. Prestare massima attenzione a questi temporali, i quali sono in grado di generare improvvisamente fenomeni decisamente violenti.

MCC ( temporale complesso a mesoscala) visto dal satellite alle 20.50 sul nord Italia.

 

Fulmini rilevati dai radar – Migliaia di fulminazioni in poco tempo

 

Precipitazioni prodotte dal temporale MCC – radar Protezione Civile – Evidenti i numerosi nuclei a fondoscala ( piogge a carattere di nubifragio) disseminati tra Lombardia ed Emilia.

 


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Italia oggi – Ancora forti temporali al nord e Toscana, oltre 40°C al sud!

Friuli VG : forte maltempo nella notte, nubifragi su Trieste e in Istria

Previsioni meteo domani : più fresco e temporali al nord, insiste il gran caldo al sud!

Instabilità sempre in agguato al nord, localmente anche al centro, caldo al sud
L’intenso passaggio PERTURBATO di fine giugno e le sue conseguenze sulla circolazione atmosferica a LUNGO TERMINE

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti