Meteo Italia oggi : ultime ore di afa, arriva la tramontana. Temporali al centro-sud!

Previsioni meteo Italia/ Ultime ore di caldo e afa sull’Italia quest’oggi a causa dell’imminente ingresso di una saccatura fresca proveniente dai Balcani. Il clima attualmente si presenta “piatto” e afoso, con temperature già abbastanza alte alle 09.00 (valori diffusamente superiori ai 25/26 °C). La ventilazione debole o assente consente l’accumulo dell’umidità e l’aumento della percezione del calore, specie lungo le coste.

Il caldo resisterà sino al pomeriggio : i valori massimi potranno nuovamente raggiungere i 34/35 °C sui settori tirrenici tra Toscana e Lazio, mentre su Sardegna, Sicilia, Basilicata, Puglia ionica e pianura Padana sfioreremo i 30/32 °C. Qualche grado in meno sui settori adriatici dove la ventilazione inizierà a disporsi dai quadranti settentrionali.
Sempre per quel che riguarda il pomeriggio, ci aspettiamo lo sviluppo di locali e forti temporali di calore tra Lazio centro-meridionale, Campania, Appennino molisano, Appennino abruzzese,  Basilicata e Calabria settentrionale. I fenomeni potranno coinvolgere anche l’area di Roma. Sul resto della penisola i cieli si manterranno sereni o poco nuvolosi.

Da stasera avremo un deciso cambiamento delle condizioni meteo : una saccatura fresca proveniente dai Balcani irromperà sul centro-sud portando non solo un considerevole calo delle temperature, ma anche un’intensificazione dei venti di tramontana e la cessazione dell’afa. Il calo termico sarà più netto sul lato adriatico dove già in serata i termometri si porteranno sotto i 20°C ( specie tra Marche, Abruzzo e Molise). L’afa resisterà sul nord-ovest, specie sul Piemonte, almeno sino alle prime ore di domani, dopodichè anche qui avremo una generale rinfrescata.

Domani il calo termico si farà sentire anche durante le ore diurne, quando soffieranno forti venti tramontana e maestrale su gran parte del centro-sud. Ne riparleremo in maniera più approfondita nei prossimi aggiornamenti!


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Veneto: mostruosa grandinata si abbatte fra vicentino e trevigiano, chicchi fino a 10 cm!

24 Giugno: devastante grandinata in Val Sarentino (Alto Adige)

Ultim’ora: violento MCS in atto al Nord Italia, oltre 50.000 fulmini registrati!

Ultimissime della sera: CONFERMATO importante passaggio PERTURBATO la prossima settimana
La depressione ‘frena’ la sua avanzata nel Mediterraneo: ecco le conseguenze sul suolo italiano

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti