Meteo Italia: freschi venti settentrionali, ma è in arrivo una nuova grande ondata calda

E’ un risveglio fresco quello odierno, su gran parte d’Italia, specialmente al centro-sud e sulle regioni adriatiche, dove abbiamo sostenuti venti dai quadranti settentrionali legati ad una saccatura fresca che, interessando l’area balcanica, sta sfiorando anche la nostra penisola.

Si tratta però di una tregua solo temporanea al grande caldo, che per tutta la settimana ha interessato l’Italia, soprattutto le regioni centro-settentrionali, facendo registrare temperature eccezionalmente alte per il mese di Giugno.

Nei prossimi giorni tornerà infatti alla riscossa l’anticiclone sub-tropicale, che si rafforzerà nuovamente interessando tutta la nostra penisola. Le temperature torneranno a crescere rapidamente: da Martedì-Mercoledì avremo di nuovo caldo intenso su gran parte d’Italia, con massime fino a 33-35 gradi al centro-nord, in ulteriore aumento, con tutta probabilità, nella seconda parte della settimana, quando potremo sfiorare addirittura i 40 gradi su Pianura Padana e zone interne del centro-sud. Il tutto in un contesto di generale stabilità atmosferica.

Ulteriori dettagli verranno forniti nei prossimi aggiornamenti, su Inmeteo.net 


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Veneto: mostruosa grandinata si abbatte fra vicentino e trevigiano, chicchi fino a 10 cm!

24 Giugno: devastante grandinata in Val Sarentino (Alto Adige)

Ultim’ora: violento MCS in atto al Nord Italia, oltre 50.000 fulmini registrati!

Ultimissime della sera: CONFERMATO importante passaggio PERTURBATO la prossima settimana
La depressione ‘frena’ la sua avanzata nel Mediterraneo: ecco le conseguenze sul suolo italiano

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti