Terremoto, Amatrice : parenti delle vittime costretti a pagare tasse di successione sulle macerie

Oltre il danno, arriva anche la beffa. A distanza di quasi nove mesi dal tremendo terremoto di magnitudo 6.0 che provocò vittime e distruzione nel centro abitato di Amatrice, nel reatino, arriva un’altra, l’ennesima, pessima notizia.

Decine di parenti delle vittime saranno costretti a pagare la tassa di successione di abitazioni ormai ridotte in macerie. Il governo non ha inserito nella manovra correttiva l’esenzione per le case distrutte dal sisma del 24 agosto 2016 . Errore gravissimo che purtoppo dovrà essere scontato dai parenti delle vittime pagando le tasse. Inoltre alle spese della tassa di successione dovranno anche aggiungersi i costi per lo smaltimento di quel poco che resta delle case.

Diverse le testimonianze raccolte da Il Fatto Quotidiano. “Mio zio, che non aveva figli – denuncia Gianluca – è morto schiacciato dalle macerie della sua abitazione in centro storico ad Amatrice; l’erede diretto è mio padre e abbiamo calcolato che la tassa di successione ci costerà circa 5emila euro“.

L’unica alternativa potrebbe essere non accettare l’eredità, cosa che vorrebbe fare Francesca: “Non ho alcuna intenzione di pagare per delle rovine, oltretutto dopo aver perso i miei genitori”. Ma non tutti sono pronti a questo passo. “Anche se io sono nato a Roma – dice Riccardo -. Amatrice fa parte della storia della nostra famiglia, siamo legati visceralmente a quella terra. Siamo pronti a sostenere dei costi per ricostruire, per non far morire le nostre radici, ma il governo per lo meno non ci complichi la vita”.

Fabio Melilli, deputato reatino e segretario del PD Lazio commenta : “Speriamo di poter porre rimedio o almeno di ottenere una proroga speciale oltre i 12 mesi canonici dal decesso del familiare. È stato allertato anche il premier Gentiloni“.
A tal proposito è intervenuto anche il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi : “Ne ho discusso proprio durante l’ultimo incontro con Matteo Renzi, il quale mi ha assicurato che farà tutto quanto in suo potere per risolvere il problema”.

Amatrice, 24 agosto 2016
(AP Photo/Alessandra Tarantino)

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Maltempo a Torino : nubifragio sul capoluogo, tetti scoperchiati dai forti venti

Allerta meteo per la Toscana: forti temporali in arrivo domani

Allerta meteo per la Liguria: forti temporali domani 28 Giugno, il bollettino Arpal

Ultimissime della sera: ipotesi sul tempo di inizio luglio
Le ultimissime sul MALTEMPO di MERCOLEDI’ 28 giugno: ecco i settori più colpiti

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti