Disastrosa grandinata in Piemonte: chicchi da 10 cm nell’astigiano!

Come preannunciato le correnti di origine atlantica sopraggiunte sull’Italia settentrionale nelle ultime ore hanno innescato primi violenti temporali sul Nord-Ovest. L’instabilità tenderà a spostarsi soprattutto sul Nord-Est e al Centro nel corso della giornata odierna.

Dalla tarda serata di ieri, forti precipitazioni e temporali si sono abbattuti sul Piemonte, in particolare fra torinese, biellese, astigiano, con parecchi danni causati dalla violenza dei fenomeni, soprattutto del vento (con tetti scoperchiati, allagamenti e frane in provincia di Torino).

Una violentissima grandinata ha interessato l’astigiano, a causa di una supercella temporalesca: impressionanti le immagini che arrivano da Frinco, dove intorno alla mezzanotte sono caduti chicchi di grandine anche di 8-10 cm, con forma altamente irregolare (sintomo di elevati moti verticali all’interno della cella temporalesca). Inevitabili i danni, ancora da quantificare bene.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Fortissima scossa di terremoto in Papua Nuova Guinea alle 18.44 italiane

Allerta meteo Puglia : freddo siberiano in entrata, arriva la neve anche in pianura!

Meteo Protezione Civile: domani nevicate diffuse al centro-sud, freddo intenso

L’ondata di GELO in azione sull’Europa ma c’è un’altra sorpresa in vista
ONDATA di GELO: tra stanotte e lunedì mattina NEVE su diverse zone del centro, ROMA compresa

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti