Friuli VG : forte maltempo nella notte, nubifragi su Trieste e in Istria

Maltempo in Friuli/ La forte ondata di maltempo che sta investendo il nord da oltre 36 ore non sta risparmiando il Friuli, dove troviamo i più alti quantitativi di pioggia precipitati nel corso del peggioramento. Numerosi sono i temporali sviluppatisi nella giornata di mercoledi a causa dell’estrema instabilità della colonna d’aria a seguito dei contrasti tra la calura presente al suolo, l’aria fresca in quota e la presenza di forti venti alle alte quote.

Rovesci e grandinate si sono susseguiti su gran parte del Friuli Venezia Giulia, specie nel goriziano e nell’udinese dove si registrano accumuli localmente superiori ai 70 mm. Non sono mancati anche fenomeni violenti come i “downburst”, ovvero i forti venti lineari prodotti dai temporali ( da non confondere con le trombe d’aria, fenomeni totalmente differenti). Le raffiche di vento hanno superato localmente i 100 km/h nel triestino e in Istria provocando numerosi danni e disagi.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Un forte temporale ha colpito Trieste nella serata di mercoledi dove ha provocato numerosi danni e la caduta di diversi alberi. Numerosi gli interventi dei Vigili del fuoco. Non ci sono feriti fortunatamente.
Colpita anche l’Istria come potete osservare dalle immagini che giungono da Cittanova, piccolo centro abitato posto alcuni chilometri più a sud di Trieste, in Croazia. I fortissimi venti hanno provocato la caduta di alberi e rami anche di grosse dimensioni su un campeggio, fortunatamente senza provocare feriti o vittime.

Il maltempo proseguirà anche nelle prossime ore sino quantomeno a venerdi sera, con temporali e locali nubifragi a più riprese ( specie nelle ore pomeridiane e serali). Un miglioramento progressivo del tempo potrà realizzarsi nel corso del fine settimana.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Gelo siderale in Siberia : sfiorati i -50°C, nei prossimi giorni termometro ancora più giù!

Conferenza sul Clima: nasce l’alleanza per lo stop al CARBONE

Umbria : scossa di terremoto lieve nella zona di Norcia, avvertita – dati INGV

MODELLO EUROPEO: in marcia verso le piogge di fine mese
PREVISIONI METEO: aria ARTICA sull’Europa entro il termine di novembre?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti