Nuova Zelanda : forte scossa di terremoto nell’oceano pacifico, a largo dell’Isola Stewart

Una forte scossa di terremoto è stata registrata oggi 11 luglio 2017, alle 09.00 italiane, corrispondenti alle 18.00 locali, poco a sud della Nuova Zelanda.

Stando ai dati provenienti dai sismografi dell’USGS (centro sismico americano) il terremoto ha raggiunto la magnitudo 6.6 sulla scala richter con ipocentro fissato a soli 10 km di profondità. Epicentro localizzato nell’oceano Pacifico meridionale, nei pressi del mar di Tasmania. Fortunatamente il sisma è avvenuto in mare aperto, ad oltre 200 km a sud-ovest della Nuova Zelanda e dell’isola Stewart. Il terremoto è stato nettamente su tutto il centro-sud del Paese, in particolare nelle città di Invercargill, Oban, Pahia, Owaka e Dunedin, ma non dovrebbe aver provocato danni a cose o persone.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto Messico: scossa devastante, crolli estesi. Si teme un bilancio disastroso [VIDEO]

Ultim’ora: violentissima scossa di terremoto in Messico, epicentro in area di milioni di abitanti

Meteo mare: attesi venti settentrionali e onde fino a 3 metri

Ultimissime della sera: il destino della circolazione atmosferica italiana affidato alle correnti instabili orientali
PREVISIONI METEO: persiste l’instabilità su alcune regioni, incerto anche a lungo termine

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti