Tragedia in mare ad Ostuni: morte due persone per il mare agitato, tra cui un bagnino

Una tragedia si è consumata nella mattinata di oggi sul litorale di Ostuni, esattamente nelle acque di Bosco verde.
Due persone sono morte annegate, in un tratto di spiaggia libera: si tratta di un turista inglese di 48 anni e di un bagnino, soccorritore di una struttura turistica, di 49 anni.
Il turista si era tuffato in mare con la figlia, rimasta illesa, ma aveva trovato subito difficoltà nel vincere la forte corrente in quanto il mare era agitato per il vento di maestrale. Il soccorritore, tuffatosi dopo aver visto il bagnante in difficoltà, ha provato ad aiutare l’uomo ma non c’è stato nulla da fare per entrambi.

L’operatore in servizio in uno stabilimento vicino si chimava Martino Maggi, originario di Locorotondo (Bari).
I soccorritori del nucleo sommozzatori della Capitaneria di porto sono riusciti a salvare altri 3 turisti che si erano avventurati in acqua malgrado il vento di maestrale. Secondo i rilievi della guardia costiera sulla zona il vento soffia a una velocità media di 10 nodi e raffiche superiori a 15 nodi: condizioni proibitive per i bagnanti ma anche per le imbarcazioni.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto oggi: scossa oltre il 4° vicino l’Isola di Malta – 23 Agosto 2017

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 23 Agosto 2017 (ultimi terremoti, ora)

Meteo Italia oggi : si rinforza l’anticiclone. Temperature fino a 30°C – ultimi aggiornamenti

WEEK-END: ecco dove avremo il CALDO più intenso (LE MAPPE)
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti