Terremoto Turchia-Grecia : fortissima scossa con tsunami nella notte, vittime e feriti tra Kos e Bodrum

Una fortissima scossa di terremoto si è verificata nella notte di oggi 21 luglio 2017, esattamente alle 00.31 italiane, corrispondenti alle 01.31 locali, sull’estrema Turchia occidentale in prossimità della Grecia.

Stando ai dati provenienti dai più importanti centri sismici mondiali, tra cui EMSC, USGS e INGV, il terremoto ha raggiunto la magnitudo 6.7 sulla scala richter con ipocentro a 10 km di profondità. Epicentro individuato nel mar Egeo, pochi chilometri a sud di Bodrum, città occidentale della Turchia, e pochi chilometri a nord-est di Kos, una delle più orientali isole greche.

Lo scuotimento nell’area epicentrale è stato fortissimo, durato oltre due minuti, e ha prodotto numerosi danni in particolare sull’isola di Kos. Il sisma ha anche sviluppato una piccola onda di tsunami che ha allagato le strade costiere di Bodrum sebbene non in maniera catastrofica.

Sull’isola di Kos sono numerosi i crolli e purtoppo si contano almeno due vittime effettive (alcune notizie parlano di cinque vittime ma vanno verificate). Sono centinaia i feriti. Il sindaco di Kos ha riferito che molti edifici hanno subìto danni strutturali.
Il terremoto è stato avvertito su gran parte del Mediterraneo orientale sin verso la Grecia occidentale, la Bulgaria e la Macedonia.

Le prime immagini dall’epicentro :

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Centro Italia : scossa di terremoto moderata alle 14.38 nelle Marche – dati INGV

Meteo : caldo eccezionale e anomalo sull’Europa. Superati diversi record

Previsioni Meteo : caldo record per giorni, alta pressione ad oltranza

Anomala ondata di CALDO sull’Europa, una perturbazione compare dal cilindro a fine mese

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia: