Siccità: Lago di Bracciano la situazione più grave del Centro Italia

Si aggrava sempre più l’emergenza siccità in Italia, soprattutto in quella centro-meridionale, dove le piogge sono da mesi pressochè inesistenti.

Particolarmente grave la situazione del Lago di Bracciano, fra le più critiche per quanto riguarda l’Italia centrale, in quanto al problema dell’assenza di piogge si aggiunge lo scarso funzionamento delle rete idrica. Lo ha affermato in audizione in commissione Ambiente al Senato il ministro Gian Luca Galletti: “in tempi di siccità come questi è impensabile perdere il 40% dell’acqua per tubazioni colabrodo”.

“E’ inaccettabile – ha aggiunto – che dei 300 miliardi di metri cubi d’acqua che in Italia piovono ogni anno, riusciamo a captarne solo l’11%. Uno spreco che un Paese come il nostro, che deve e dovrà fare ancor di più i conti in futuro con problemi di siccità, non si può permettere”.

“La pianificazione ambientale non può in alcun modo essere vista in maniera distinta da quella del servizio idrico integrato – ha quindi spiegato Galletti -. Un percorso in cui esistono, inutile nasconderlo, alcune difficoltà”. Il ministro, ricordando il lavoro degli Osservatori dedicati a favorire la “gestione ottimale” dell’acqua, ha rilevato che “per fronteggiare la situazione”, la siccità, “abbiamo avviato un metodo di tipo ‘proattivo’, basato sul costante monitoraggio delle variabili idrometeorologiche e delle disponibilità idriche, sul continuo aggiornamento degli scenari, sull’individuazione e sulla predisposizione di misure ed interventi di prevenzione”.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: temporali anche forti domani al Nord Italia

Meteo Italia: Sabato forti temporali al Nord, rischio fenomeni violenti su alcune zone

Sierra Leone: si aggrava il bilancio, 400 morti e 600 dispersi

WEEK-END: ecco dove avremo il CALDO più intenso (LE MAPPE)
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti