India: oltre 200 persone sono morte per il maltempo

Drammatiche notizie arrivano dall’India, dove forti inondazioni hanno colpito la popolazione, in particolare nello stato del Gujarat, provocando almeno 200 vittime.

I soccorsi sono in atto e si cerca di raggiungere le zone meno accessibili e portare nei punti di salvataggio il maggior numero di persone possibili.

Le autorità, dopo aver aggiornato le cifre dalle precedenti 123 vittime, temono un’ulteriore aumento nella conta dei morti: la portata dell’emergenza è tale che le stesse procedure per l’identificazione dei corpi vanno a rilento. Oltre al Gujarat, anche altre aree nordorientali dell’India, l’Arunachal Pradesh e l’Assam, hanno subito devastazioni a causa dei monsoni; in maniera meno violenta, inoltre, sono stati colpiti anche l’Odisha e il Bihar.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Alluvione in Emilia: strage nel modenese, morti un centinaio di animali

Esplosione a impianto gas Baumgarten in Austria: feriti e un morto. Interrotte forniture Italia.

Sicilia : debole scossa di terremoto tra Sant’Agata di Militello, Capo d’Orlando, Torrenova – dati INGV

Un GELICIDIO ‘mozzafiato’
Meteo a 7 giorni: ultimo tentativo artico prima di una pausa parziale

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti