Violento nubifragio su Cortina d’Ampezzo: 1 morto

Un forte nubifragio si è abbattuto la notte scorsa su Cortina d’Ampezzo, nel bellunese.

La pioggia intensa ha causato allagamenti e smottamenti. In particolare, una colata di fango e detriti si è verificata nella zona del Cristallo, travolgendo una persona che si trovava nella propria auto.

La strada dolomitica è stata interrotta in tre punti: a Rio Gere, al Lago Scin e in località Alverà. L’auto con la vittima è stata individuata dai soccorritori nell’alveo del torrente tra Riogere e lago Scin. Con l’aiuto di una piccola ruspa è stata liberata l’auto dai detriti ed è stato constatato il decesso della persona a bordo, una donna del posto. La massa detritica provocata dalla pioggia intensa ha invaso alcune strade e garage. Le squadre di soccorso sono al lavoro per riportare la situazione alla normalità.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Alluvione in Emilia: strage nel modenese, morti un centinaio di animali

Esplosione a impianto gas Baumgarten in Austria: feriti e un morto. Interrotte forniture Italia.

Sicilia : debole scossa di terremoto tra Sant’Agata di Militello, Capo d’Orlando, Torrenova – dati INGV

Un GELICIDIO ‘mozzafiato’
Meteo a 7 giorni: ultimo tentativo artico prima di una pausa parziale

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti