Texas : uragano Harvey provoca devastazione e vittime. Houston inondata e paralizzata

Continua a provocare devastazione e vittime l’uragano Harvey negli Stati Uniti, in particolare in Texas dove tre giorni fa ha effettuato il landfall. Gravemente colpita dal ciclone tropicale la città di Houston capoluogo della contea di Harris nello Stato del Texas e quarta città più popolosa degli USA.
Dopo i venti tempestosi oltre 200 km/h che hanno flagellato gran parte del Paese, in particolare i settori costieri colpiti anche dalle mareggiate, si sono scatenate piogge fortissime a causa della risalita di vasti sistemi temporaleschi che ruotano molto lentamente attorno alla spirale dell’uragano. Le piogge diffuse e di forte entità, anche a carattere di nubifragio persistente, hanno mandato in tilt Houston dove tantissime persone sono state costrette a rifugiarsi sui tetti per sfuggire alle inondazioni.
Il livello dei fiumi è salito oltre gli argini tanto da inondare numerosi quartieri non solo di Houston ma anche di numerosi centri abitati della Contea, come non accadeva da secoli. Oltre cinquantamila persone sono state evacuate dalla contea di Fort Bend, 55 km a sud-ovest di Houston, dove è previsto una piena eccezionale del fiume Brazos, il quale raggiungerà il record di 18 metri di altezza (oltre quattro metri la soglia d’esaondazione).
Sono duemila al momento le persone portate in salvo a Houston, utlizzando ogni sorta di mezzo. Al momento, purtoppo, sono cinque le persone che hanno perso la vita a causa dell’uragano Harvey.
Le piogge torrenziali proseguiranno anche nel corso dei prossimi giorni tanto che potranno precipitare oltre 400 mm che andranno a sommarsi agli oltre 600 caduti negli ultimi giorni su vasta scala ( in totale sarebbero le precipitazioni che solitamente cadono nell’arco di quasi un anno in questi settori).

 Il governatore del Texas, Greg Abbott, ha annunciato che lo stato di calamità è stato dichiarato in 54 contee e saranno dispiegati mille agenti in più della Guardia nazionale per collaborare alla gestione della situazione. I danni economici provocati da Harvey potrebbero eguagliare quelli causati da katrina nel 2005.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Allerta della Protezione Civile: forti temporali e grandinate in arrivo. Domani allarme giallo in 9 regioni.

Eruzione Vulcano di Fuoco in Guatemala: trovati altri 68 cadaveri, si temono 1000 vittime

Allerta meteo: severa ondata di maltempo in arrivo, domani rischio fenomeni violenti su molte zone

Caldo record in Scandinavia: anomalie oltre +10°C sopra le medie del periodo
Forte ONDATA di CALDO al SUD nel prossimo fine settimana?

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti