Uragano Irma: devastazione ai Caraibi, distrutto aeroporto di Sint Maarten famoso in tutto il mondo

Uragano Irma distrugge aeroporto internazionale Principessa Juliana a Sint Maarten

L’uragano Irma, fra i più potenti della storia recente a transitare sulle acque dell’Atlantico, ha toccato terra nelle ultime ore sulle isole nordorientali dei Caraibi.

Purtroppo arrivano prime notizie di danni ingenti, con possibile conseguenze a persone. Particolarmente critica la situazione nelle piccole Antille, dove i venti prossimi ai 300 km/h hanno lasciato una tremenda scia di devastazione (Uragano Irma, i danni – leggi qui).

Gravi danni anche all’Aeroporto Principessa Giuliana di Saint Maarten, dove il vento ha abbattuto passerelle di imbarco, recinzioni e danneggiato pesantemente la struttura. L’aeroporto è famoso in tutto il mondo per la spettacolarità degli atterraggi e dei decolli che avvengono a pochi metri di distanza dalla spiaggia di Maho (vedi immagine).

L’Aeroporto Internazionale Principessa Giuliana è lo scalo aereo di Sint Maarten, porzione del Regno dei Paesi Bassi dell’isola di Saint Martin.

 

 

 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Allerta della Protezione Civile: forti temporali e grandinate in arrivo. Domani allarme giallo in 9 regioni.

Eruzione Vulcano di Fuoco in Guatemala: trovati altri 68 cadaveri, si temono 1000 vittime

Allerta meteo: severa ondata di maltempo in arrivo, domani rischio fenomeni violenti su molte zone

Caldo record in Scandinavia: anomalie oltre +10°C sopra le medie del periodo
Forte ONDATA di CALDO al SUD nel prossimo fine settimana?

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti