Violento nubifragio su Napoli : pesanti allagamenti, tombini saltati. Città in tilt

Violento nubifragio si abbatte su Napoli e provincia. Tombini saltati, allagamenti e quartieri paralizzati.

Un violento temporale stazionario si è fossilizzato sull’area di Napoli (come già discusso qui)  a causa del passaggio di una debole saccatura fresca alle alte quote in movimento da ovest verso est sul sud Italia. Le calde acque del Tirreno hanno dato vita ad un sistema temporalesco sicuramente di dimensioni ridotte, come potete notare anche dal satellite, ma tuttavia estremamente incisivo a causa del suo stazionamento sulle stesse aree (in questo caso Napoli dove si è abbattuto un vero e proprio nubifragio).

Il temporale ha riversato al suolo ingenti quantitativi di pioggia che, dopo il lungo periodo siccitoso, sono risultate fatali. Oltre 100 mm di pioggia si registrano tra Pozzuoli e i quartieri occidentali di Napoli, tra i 50 e i 70 mm sulle restanti aree della città partenopea.
Queste quantità esagerate di pioggia sono precipitate in poco tempo e ciò non ha fatto altro che complicare ulteriormente la situazione paralizzato numerose strade cittadine.

temporale su Napoli visto dal satellite

Nubifragio Napoli /// Eloquenti gli accumuli di diverse località napoletane : 121mm di pioggia alla Solfatara di Agnano, 109mm a Villa Paradiso ( Rione Alto di Napoli),, 102mm a Bacoli, 100mm ad Anacapri, 98mm a Pozzuoli, 97mm a Montedonzelli, 90mm a Napoli San Domenico, 83mm a Napoli Via Foria, 71mm a Camaldoli Santacroce e sul Lungomare di Napoli, 62mm a Napoli Via Toledo e Miseno, 59mm a Posillipo, 53mm all’Osservatorio di Capodimonte.

Allagamenti e tombini saltati si segnalano un po’ ovunque in città. Problemi anche in Circumvesuviana. Disagi anche a Casamicciola, piccolo centro abitato di Ischia colpito dal terremoto del 21 agosto : il nubifragio ha fatto crollare un muretto a secco. Abbattuti anche diversi alberi.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Allerta meteo Puglia : freddo siberiano in entrata, arriva la neve anche in pianura!

Meteo Protezione Civile: domani nevicate diffuse al centro-sud, freddo intenso

Terremoto al Nord-Est: ancora una scossa poco fa, nettamente avvertita fra Veneto e Friuli

Il GELO di lunedi 26 e martedi 27 febbraio (LE MAPPE)

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti