Terremoto America centrale: almeno 6 vittime, crolli in Messico e Guatemala

Terremoto America centrale: danni in Messico e Guatemala, 6 le vittime per ora

La scossa di terremoto di magnitudo 8 che ha colpito questa mattina (6.49 italiane) l’America centrale, ha causato ingenti danni fra Messico e Guatemala, soprattutto lungo la costa occidentale messicana. Qui si registrano diversi crolli (come vi abbiamo mostrato in questo articolo).

Tre i morti finora registrati nello stato del Chiapas. Danni ed vittime anche in Guatemala. Il bilancio ufficiale, in totale, parla di 6 vittime accertate, ma potrebbe aggravarsi nelle prossime ore.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

A seguito del sisma, considerato fra i più violenti dopo il devastante terremoto del 1985, è stata diramata l’allerta tsunami (osservata un’onda di un metro) e il presidente Pena Nieto ha attivato il comitato nazionale di emergenza e i protocolli della protezione civile. Onde alte un metro sono state già registrate nella città di Salina Cruz dal Centro di allerta tsunami del Pacifico.

Ulteriori informazioni verranno fornite nei prossimi aggiornamenti

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Intensa scossa di terremoto nel mar Ionio, paura in Grecia – oggi 24 novembre 2017

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, peggioramento in arrivo

Previsioni Meteo : l’inverno inizia in anticipo. Nettamente più freddo da lunedi!

MODELLO EUROPEO: l’aria fredda ed instabile artica sull’Europa sino agli esordi di dicembre
MODELLO AMERICANO: in sintesi il tempo previsto da qui alla fine di novembre

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti