Terremoto devastante in America centrale: salito a 61 il numero dei morti

Terremoto America centrale: salito a 61 il numero delle vittime

Si aggrava il bilancio del terribile terremoto magnitudo 8 che ha colpito l’America centrale, causando numerosi crolli soprattutto in Messico.

E’ salito a 61 il numero delle vittime: lo ha reso noto il presidente Enrique Pena Nieto, precisando che del totale delle persone decedute, 45 hanno perso la vita a Oaxaca (delle quali 36 nella città di Juchitan), 12 nel Chiapas e 4 a Tabasco. Tre giorni di lutto nazionale in onore delle vittime del terremoto sono stati predisposti per il Paese dal presidente del Messico durante una visita a Oaxaca, nella quale ha ribadito l’appello alla popolazione a “stare all’erta” per l’eventualità di una nuova forte replica.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Si è trattato della scossa “più forte e di maggior magnitudo degli ultimi cento anni”, ha precisato il presidente messicano Enrique Pena Nieto.

Leggi anche:

Città del Messico: il terremoto fa ondeggiare la famosa Colonna dell’Indipendenza [VIDEO]

Terremoto Messico: impressionanti bagliori in cielo prima della scossa [VIDEO]

Giorni da incubo per il centro America : uragani senza sosta e anche un terremoto devastante

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Italia: arriva il freddo, atteso sensibile calo delle temperature

Previsioni meteo oggi: irruzione fredda, peggiora su diverse regioni

Intensa scossa di terremoto nel mar Ionio, paura in Grecia – oggi 24 novembre 2017

Le ultimissime di MeteoLive: domenica torna la neve a quote basse sul nord-est!
MODELLO EUROPEO: l’aria fredda ed instabile artica sull’Europa sino agli esordi di dicembre

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti