Previsioni meteo : ciclone in formazione nel Tirreno – Esteso V-shaped al Sud Italia

Vasto temporale V-shaped sta attraversando il sud. Piogge forti in Sicilia. Nel Tirreno si sta sviluppando il ciclone accennato nelle previsioni meteo da giorni.

Previsioni Meteo/ Come ampiamente previsto il ciclone extra-tropicale si sta sviluppando proprio in queste ore nel mar Tirreno, a largo della Sardegna, dove il fronte freddo giunto da ovest e quello più caldo proveniente da sud-est si stanno invorticando tanto da generare una classica depressione con timido occhio del ciclone e nubi che cominciano a ruotare in senso antiorario attorno al centro depressionario. Dunque inizia una nuova giornata di intenso maltempo dopo che già ieri abbiamo assistito a eventi alluvionali come il caso di Livorno.

Lungo il bordo orientale del ciclone si sta muovendo molto lentamente un vasto temporale V-shaped, tipico di queste situazioni bariche. Il vasto temporale si è formato nel corso della notte nel mar Tirreno meridionale ed ha rapidamente coinvolto la Sicilia dove ha arrecato forti temporali e venti tempestosi. Il sistema temporalesco si è sviluppato sulla linea di convergenza tra le correnti di scirocco, più calde e umide, e quelle molto più fresche alle medio-alte quote provenienti da ovest/nord-ovest che hanno fatto la differenza nell’intensificare il gradiente termico verticale e di conseguenza anche i moti convettivi all’interno della troposfera. Le temperature di oltre 26°C della superficie marina del Tirreno hanno poi confezionato il giusto mix di energia per alimentare questo forte e vasto temporale, chiaramente visibile dal satellite.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Previsioni meteo —ciclone nel mar Tirreno

Ora il temporale sta interessando la Sicilia orientale e la Calabria meridionale, ma si estenderà rapidamente anche a Basilicata e Puglia arrecando forti piogge, locali grandinate e forti colpi di vento. Altri temporali giungeranno sulla Campania per effetto dell’avvicinamento dell’occhio del ciclone. i fenomeni più estremi interesseranno il reggino a breve, e il Salento nel corso del pomeriggio.

Piogge e temporali coinvolgeranno anche gran parte del centro-Italia e il nord-est (sebbene con intensità via via sempre minore). Sui settori nord-occidentali invece avanzerà un progressivo miglioramento del tempo.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Gelo siderale in Siberia : sfiorati i -50°C, nei prossimi giorni termometro ancora più giù!

Conferenza sul Clima: nasce l’alleanza per lo stop al CARBONE

Umbria : scossa di terremoto lieve nella zona di Norcia, avvertita – dati INGV

MODELLO EUROPEO: in marcia verso un pattern di blocco
PREVISIONI METEO: aria ARTICA sull’Europa entro il termine di novembre?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti