Previsioni meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Mercoledì 20 Settembre

La giornata di domani vedrà residua instabilità sulle regioni orientali della penisola, in particolare al centro-sud. Ecco il bollettino meteo della Protezione Civile.

Previsioni meteo Mercoledì 20 Settembre 2017

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Precipitazioni:
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori adriatici di Marche, Abruzzo e Molise e sulla Puglia settentrionale, con quantitativi cumulati da deboli a moderati;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Romagna, restanti settori di Marche, Abruzzo, Molise e Puglia, su Campania, Basilicata centro-settentrionale e settori tirrenici di Calabria centro-settentrionale, con quantitativi cumulati deboli o puntualmente moderati;
– isolate, anche a carattere di rovescio o breve temporale, sui settori orientali di Toscana e Umbria, su Lazio nord-orientale e meridionale, sul resto del Sud peninsulare e sulla Sicilia settentrionale, con quantitativi cumulati deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo
Temperature: massime in locale sensibile aumento sul Triveneto ed Emilia-Romagna orientale, in locale sensibile diminuzione su Abruzzo, Molise e al Sud.
Venti: da forti a burrasca nord-occidentali su isole maggiori, Calabria, zone costiere del medio e basso adriatico, settori costieri di Basilicata e Campania; forti settentrionali su regioni dell’alto Adriatico, su Marche, Umbria e Lazio; localmente forti settentrionali sulle zone alpine. Ventilazione in attenuazione a partire dai settori settentrionali.
Mari: agitato il Mar di Sardegna, molto mossi tutti i restanti bacini centro-meridionali; ovunque con moto ondoso in graduale attenuazione.

 


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Intensa scossa di terremoto nel mar Ionio, paura in Grecia – oggi 24 novembre 2017

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, peggioramento in arrivo

Previsioni Meteo : l’inverno inizia in anticipo. Nettamente più freddo da lunedi!

MODELLO EUROPEO: l’aria fredda ed instabile artica sull’Europa sino agli esordi di dicembre
MODELLO AMERICANO: in sintesi il tempo previsto da qui alla fine di novembre

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti