Terremoto Messico : sisma catastrofico sconvolge il Paese. Palazzi crollati anche nella Capitale, gente sepolta

Spaventosa scossa di terremoto su terraferma nel cuore del Messico, in area densamente popolata. Centinaia di palazzi crollati e vittime.

Terremoto Messico/ Una devastante scossa di terremoto ha colpito il cuore del Messico alle 20.14 italiane, corrispondenti alle 13.14 in Messico (pieno giorno). Si è trattato di un movimento tellurico di magnitudo 7.1 sulla scala richter con ipocentro fissato a 51 km di profondità. Epicentro individuato esattamente nell’area di Izucar de Matamoros, circa 50 km a sud di Città del Messico. Il sisma ha colpito un’area con altissima densità di popolazione (milioni di abitanti nel raggio di pochi chilometri).

Il sisma è risultato devastante : centinaia di palazzi sono crollati in numerose città, 57 sono le vittime confermate e centinaia i feriti. Purtroppo il bilancio potrebbe crescere sensibilmente nei prossimi minuti e nelle prossime ore in quanto ci sono decine di persone sepolte sotto le macerie. 13 persone sono morte nello stato di Puebla, 42 nello stato di Morelos e 2 nello stato del Messico.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

La situazione è tragica : decine e decine di persone sono intrappolate sotto le macerie. Si sentono le urla provenire dai palazzi crollati.
Una scuola è crollata totalmente a Città del Messico : sotto le macerie sono presenti numerosi bambini e si sta lottando disperatamente per salvarli. 

Nel distretto di Cuauhtemoc, dentro al quale si trova il centro storico di Città del Messico, almeno 12 palazzi sono crollati e in almeno tre di essi si sta lavorando per trarre in salvo persone rimaste sotto le macerie. L’autostrada è collassata (VEDI QUI IL VIDEO).

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, tempo ancora generalmente stabile

Previsioni meteo week-end : anticiclone in settimana, ma da sabato torna il maltempo!

Calabria: cede tratto statale 106, è nuova ed è costata 30 mila euro a metro quadro

MODELLO EUROPEO: l’anticiclone lascia il posto all’instabilità artica
PREVISIONI METEO: novembre si congeda sotto una circolazione molto instabile, vediamo perchè

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti