Terremoto Città del Messico: crolla scuola, decine di bambini morti, molti dispersi

Terremoto Messico: nella capitale Città del Messico è crollata una scuola dove c’erano numerosi alunni

Come vi abbiamo informato negli ultimi articoli, il bilancio del violento terremoto che ha colpito il Messico causando molti crolli in più stati del Paese, è salito ad oltre 250 vittime. 

Si tratta però di un bilancio destinato probabilmente a cresce ancora, in quanto l’area colpita dal sisma è molto estesa e sono davvero numerose le strutture e gli edifici crollati dopo la scossa di terremoto magnitudo 7.1, avvenuta nello stato di Puebla.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

A Città del Messico, situata a 150 km circa dall’epicentro, ci sono stati diversi crolli. Una scuola è collassata causando purtroppo la morte di molti bambini.

A crollare l’edificio Enrique Rebasamen, nel quartiere di Villa Coapa, diventato una trappola mortale per gli oltre 400 alunni che la frequentano. Il numero delle vittime comunicato dallo stesso presidente Enrique Pena Nieto è di 21 piccoli alunni, che però è ancora provvisorio. El Universal parla, infatti,di “26 bambini morti insieme a 4 maestre”, riportando le parole del sottosegretario all’istruzione Javier Treviño. Sotto le macerie sono ancora intrappolati almeno una trentina tra bambini e insegnanti.

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, tempo ancora generalmente stabile

Previsioni meteo week-end : anticiclone in settimana, ma da sabato torna il maltempo!

Calabria: cede tratto statale 106, è nuova ed è costata 30 mila euro a metro quadro

MODELLO EUROPEO: l’anticiclone lascia il posto all’instabilità artica
PREVISIONI METEO: novembre si congeda sotto una circolazione molto instabile, vediamo perchè

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti