Uragano Maria devastante nei Caraibi : 30 le vittime, Porto Rico inondata, gente in fuga

Impressionante devastazione nei Caraibi a causa del passaggio dell’uragano Maria. Raggiunte le 30 vittime. Alluvioni terribili a Porto Rico.

Si aggrava col passare del tempo la situazione nelle isole caraibiche letteralmente devastate dal passaggio dell’uragano Maria, il quale è risultato per diversi aspetti molto più violento di Irma. Il ciclone tropicale ha colpito duramente isole già pesantemente devastate da Irma poco più di 10 giorni fa e quindi la distruzione è stata quasi totale. Le vittime nel mar dei Caraibi salgono a 30 a causa di Maria ed il bilancio potrebbe peggiorare. Dodici vittime solo nell’isola di Porto Rico, una delle più colpite dall’uragano giunto quasi a piena potenza.

Le raffiche ad oltre 200 km/h e le piogge torrenziali hanno causato danni estremi : alberi abbattuti, case scoperchiate (molte totalmente distrutte) e alluvioni drammatici. Su Porto Rico sono caduti oltre 1200 mm di pioggia, valori assolutamente eccezionali anche per una zona come i Caraibi “abituati” a simili eventi.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Uragano Maria devasta Porto Rico

Uragano Maria devasta Porto Rico

Sul nord-ovest dell’isola di Porto Rico, ha ceduto la diga di Guajataca e l’acqua sta provocando alluvioni  devastanti che hanno sommerso diversi centri abitati. Lo ha annunciato il servizio meteo Usa (Nws), aggiungendo che è in corso l’evacuazione  di oltre 70000 persone dai centri abitati di  Quebradillas e Isabella.

Ora l’uragano Maria ha abbandonato i Caraibi dirigendosi verso nord ed ora sta letteralmente costeggiando tutta la East Coast americana. L’uragano tenderà a raggiungere il flusso zonale, divenendo un ciclone extra-tropicale, per poi essere trascinato sin verso l’Europa.

Come si forma un uragano? Leggi qui >>>

Uragano Maria devasta Porto Rico

Uragano Maria devasta Porto Rico


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Intensa scossa di terremoto nel mar Ionio, paura in Grecia – oggi 24 novembre 2017

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, peggioramento in arrivo

Previsioni Meteo : l’inverno inizia in anticipo. Nettamente più freddo da lunedi!

MODELLO EUROPEO: l’aria fredda ed instabile artica sull’Europa sino agli esordi di dicembre
MODELLO AMERICANO: in sintesi il tempo previsto da qui alla fine di novembre

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti