Violenta tempesta in Germania: centinaia di alberi sradicati. Morti e feriti.

Violenta tempesta in Germania, 7 vittime

La saccatura artica che in queste ore sta raggiungendo con la sua parte più avanzata anche la nostra penisola, ieri ha colpito duramente la Germania.

Il paese è stato colpito ieri da violenti temporali generati dalla depressione Xavier: le raffiche di vento hanno raggiunto anche i 120-130 km/h, causando ingenti danni soprattutto nell’area settentrionale. Centinaia gli alberi sradicati, molti dei quali finiti su automobili e anche abitazioni. Decine di treni sono stati cancellati o fermati nella notte tra giovedì e venerdì a Colonia, Duesseldorf, Dortmund, Bielefeld, Lipsia, Hannover e Amburgo, dove i passeggeri sono stati alloggiati in treni notturni adattati ad hotel. Disagi anche per gli aerei. Tra le regioni più colpite Amburgo, Scleswig-Holstein, Bassa Sassonia, Brandeburgo, Meclemburgo-Pomerania, Sassonia Anhalt e Berlino.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Purtroppo si registrano almeno 7 vittime e ci sono anche alcuni feriti. 4 i morti nello stato di Brandeburgo.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Gelo siderale in Siberia : sfiorati i -50°C, nei prossimi giorni termometro ancora più giù!

Conferenza sul Clima: nasce l’alleanza per lo stop al CARBONE

Umbria : scossa di terremoto lieve nella zona di Norcia, avvertita – dati INGV

MODELLO EUROPEO: in marcia verso un pattern di blocco
PREVISIONI METEO: aria ARTICA sull’Europa entro il termine di novembre?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti