Incendi devastanti in California: morti, feriti, oltre 1000 case distrutte

Devastanti incendi in California: la zona colpita è quella delle contee di Napa, Sonoma e Yuba, famose per la produzione vinicola.

Ore di grande emergenza in California, a causa di un enorme fronte di incendi che sta interessando da Domenica sera il nord del Paese. Almeno una dozzina di roghi hanno già divorato 30 mila ettari di territorio, causando devastazione, vittime e feriti. Almeno 10 i morti finora. 20 mila le persone evacuate. Oltre 100.000 le persone rimaste al buio.

L’incendio è scoppiato nella notte di domenica intorno alle 22 per cause ancora sconosciute. «È una situazione davvero seria, che sta evolvendo rapidamente – ha fatto sapere il governatore della California, Jerry Brown – Il calore, la mancanza di umidità e i venti ci stanno portando a una situazione pericolosissima e che sta peggiorando di ora in ora». Il governatore ha chiesto al presidente americano Donald J. Trump di dichiarare la zona disastrata per i terribili danni che si sono già registrati a infrastrutture, case ed esercizi commerciali. «Non pensavamo che il fuoco potesse propagarsi con questa velocità, le autorità sono state colte di sorpresa» ha dichiarato Jonathan Cox, portavoce del Dipartimento forestale della California.

Una delle zone più colpite è la contea di Sonoma: nella città di Santa Rosa si registrano 7 vittime. Altre due si contano nella Napa Valley, mentre l’ultima si è registrata nella contea di Mendocino. Le fiamme, che si propagano senza sosta dalla scorsa notte anche per via dei venti intensi, hanno già distrutto 1.500 edifici causando danni enormi. Nelle tre contee a Nord di San Francisco, è stato proclamato lo stato di emergenza. In più casi le fiamme hanno provocato l’esplosione di condutture del gas e di cisterne di carburante.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 10 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)

Neve al nord : nevica su molte regioni, imbiancata Milano. Massima attenzione al gelicidio

Allerta meteo in Toscana: domani alto rischio nubifragi, scuole chiuse in molte città

MODELLO EUROPEO: ancora occasioni di MALTEMPO in vista per l’Italia, in sintesi le ultime novità
News della domenica: instabile almeno sino al 20 del mese, poi…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti