Mar Tirreno : moderata scossa di terremoto di subduzione a largo della Calabria

Rilevata una scossa di terremoto moderata nel Tirreno, a largo della Calabria. Sisma non avvertito, è stato molto profondo!

Una scossa di terremoto è stata registrata oggi, 14 ottobre 2017, esattamente alle 09.12, nel mar Tirreno meridionale, tra la Calabria occidentale e l’isola di Stromboli. Stando ai dati giunti dai sismografi dell’INGV si è trattato di un sisma di magnitudo 3.5 sulla scala richter, con ipocentro fissato a circa 271 km di profondità, risultando quindi un sisma estremamente profondo. Per questo motivo la scossa non è stata avvertita in nessuna località.

Si è trattato di un sisma di subduzione, ovvero causato dallo scorrimento di una placca oceanica al di sotto di quella continentale. Con la subduzione la crosta tende a sprofondare verso il mantello fondendosi, permettendo un vero e proprio riciclo naturale della crosta terrestre.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Nel caso specifico del Tirreno, la placca ionica si piega sotto la Calabria e scende verso nord-ovest, al di sotto del bacino tirrenico. Con questo movimento si genera un’attività sismica particolarmente profonda, con scosse che solitamente avvengono ( da millenni) tra i 70 e i 500 km di profondità.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Intensa scossa di terremoto nel mar Ionio, paura in Grecia – oggi 24 novembre 2017

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, peggioramento in arrivo

Previsioni Meteo : l’inverno inizia in anticipo. Nettamente più freddo da lunedi!

MODELLO EUROPEO: l’aria fredda ed instabile artica sull’Europa sino agli esordi di dicembre
MODELLO AMERICANO: in sintesi il tempo previsto da qui alla fine di novembre

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti