Nebbia su Napoli: la città si sveglia come Milano, numerosi aerei fermi

L’alta pressione che ormai staziona da molti giorni sulla nostra penisola sta apportando nebbie sempre più diffuse, per effetto dell’inversione termica (aria più fredda e umida nei bassi strati e strato di aria più calda alle quote superiori).

Una intensa formazione di nebbie ha interessato fra stanotte e questa mattina il litorale campano, interessando anche la città di Napoli, dove gli abitanti partenopei si sono svegliati in uno scenario tipicamente settentrionale.

Le ripercussioni si sono abbattute soprattutto sul traffico aereo: a causa della scarsa visibilità allo scalo di Capodichino la partenza di 14 voli è stata rinviata in attesa che la situazione migliori. Un altro volo proveniente da Praga è stato cancellato, e altri due sono stati dirottati verso altri scali.

Nebbia fitta su Napoli, oggi 17 Ottobre 2017

Rischiano di restare bloccati a Napoli qualche migliaio di tifosi del Napoli che avevano comprato sia i voli aerei che i biglietti per lo stadio. Qualche centinaio di sostenitori azzurri ha già dovuto far rientro a casa. Sono quelli che avevano acquistato i voli – con scalo a Milano e Venezia – per Manchester in partenza questa mattina presto. Il mancato decollo ha fatto perdere la coincidenza dagli altri aeroporti italiani per l’Inghilterra.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 23 Maggio 2018 (ultimi terremoti, orario)

Previsioni meteo : assaggio d’estate dal week-end, ma non mancheranno i temporali

Somalia travolta dal ciclone Sagar: decine di morti e 700 mila persone colpite da inondazioni

Se si avverasse? CALDO? Si, in Scandinavia! Da noi tanti TEMPORALI…
Anticiclone ma non troppo: rischio NUBIFRAGI sul finire del mese…ecco dove!

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti