Previsioni meteo : aria più fredda in arrivo tra domani e lunedi. Attesi venti forti e anche pioggia!

Nuova incursione fredda nel week-end. Perturbazione tirrenica ad inizio settimana, tornano le piogge al centro-sud! Ecco le previsioni meteo appena aggiornate…

Previsioni meteo/ Ancora poche ore di bel tempo per l’Italia, dopodichè assisteremo all’arrivo di una nuova massa di aria abbastanza fredda proveniente dal nord Europa. Questa nuova perturbazione giungerà sull’Italia nel corso della serata odierna, dove apporterà un guasto del tempo decisamente blando e poco incisivo soprattutto per il nord Italia dove continuerà ad aggravarsi la siccità.

Il fronte instabile interesserà principalmente le regioni adriatiche e il sud tra stasera e le prime ore di domani, apportando deboli piovaschi, un calo termico e un rinforzo dei venti di tramontana, ma già nel corso di domani (sabato 28 ottobre) il tempo tornerà a migliorare.
Un’altra perturbazione, decisamente più incisiva, potrebbe giungere nella giornata di lunedi 30 ottobre : l’aria più fredda proveniente da nord-est riuscirà a raggiungere il mar Tirreno dove innescherà la formazione di una rapida bassa pressione, non molto intensa ma comunque a tratti efficace, in grado di generare molte nubi e anche piogge. Anche in questo caso i fenomeni interesseranno principalmente il centro-sud, in particolare il medio-basso Tirreno, mentre le regioni del nord staranno nuovamente a guardare e a fare i conti con i venti di Foehn e gli incendi (soprattutto in Piemonte). Le piogge purtroppo almeno sino all’inizio di novembre continueranno a latitare su tutto il Settentrione.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Le giornate di domenica e martedi risulteranno nel complesso stabili, seppur abbastanza fresche specie sul versante adriatico e al sud.

Il vento invece si farà sentire per gran parte del week-end sino a lunedi a tratti in maniera forte, soprattutto sui crinali alpini (e sul lato padano, dove agirà il Foehn) e al centro-sud, dove spirerà la tramontana. Le temperature non subiranno un calo rilevante in quanto la massa d’aria fredda polare tenderà solo a lambire l’Italia, interessando in maniera diretta invece l’Europa orientale.

Ricordiamo che nel week-end cambierà l’orario! VEDI QUI >>>

 


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Intensa scossa di terremoto nel mar Ionio, paura in Grecia – oggi 24 novembre 2017

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, peggioramento in arrivo

Previsioni Meteo : l’inverno inizia in anticipo. Nettamente più freddo da lunedi!

MODELLO EUROPEO: l’aria fredda ed instabile artica sull’Europa sino agli esordi di dicembre
MODELLO AMERICANO: in sintesi il tempo previsto da qui alla fine di novembre

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti