Previsioni meteo: irruzione di aria fredda alle porte, fortissime nevicate in Emilia Romagna!

Una massa d’aria di estrazione artica, proveniente dal Nord-Europa, è in procinto di interessare la nostra penisola. Nella giornata di domani raggiungerà l’Italia centro-settentrionale, apportando un brusco calo delle temperature ed un peggioramento del tempo su diverse regioni italiane, in particolare su Emilia Romagna e centro-sud.

La perturbazione apporterà le prime abbondanti nevicate sugli Appennini, ma i fiocchi potranno spingersi in realtà a quote basse, fino in collina, sull’Emilia Romagna, dove avremo l’ingresso dell’aria più fredda e precipitazioni di forte intensità che faranno scendere sensibilmente la quota neve. Una vera e propria fase invernale, non particolarmente rara ma neanche troppo frequente, di questa entità, per la prima metà di Novembre.

Il maltempo entrerà nel vivo da questa notte: veloci precipitazioni transiteranno sul Nord-Est, poi nella giornata di domani (Lunedì) si concentreranno sull’Emilia Romagna, dove si avranno piogge battenti in pianura e nevicate abbondanti in montagna e collina: previsti anche 40-50 cm di neve fresca, con possibili picchi prossimi al metro sull’Appennino tosco-emiliano (vedere cartina). I fiocchi bianchi potranno scendere fin sui 300-400 metri di quota, ma non si escludono deboli nevicate coreografiche anche più in basso, quindi in pianura. Rovesci e temporali sparsi si verificheranno anche al Centro-Sud, con neve in Appennino a quote montuose (sopra i 1000 metri).

Nelle giornate di Martedì-Mercoledì, il maltempo si concentrerà al centro-sud, liberando il Nord Italia. Precipitazioni, anche intense, interesseranno il versante adriatico centro-meridionale e la Sicilia, dove potrebbero verificarsi dei problemi per l’abbondanza delle piogge. In particolar modo sull’Abruzzo, dove sono previste precipitazioni persistenti che verranno esaltate dal fenomeno dello stau.

Oltre alle piogge e alle nevicate avremo anche venti forti, specialmente nella giornata di Martedì (le raffiche più forti attese sui settori alpini e al Centro Italia).

Nei prossimi giorni forniremo previsioni e news dettagliate. Seguiteci su Inmeteo.net!

 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Italia: nuovo peggioramento a partire dal 26 Aprile. Occhio ai temporali

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 23 Aprile 2018 (ultimi terremoti, orario)

Previsioni meteo oggi: tempo stabile, temperature in ulteriore aumento

Tutte le PIOGGE previste tra venerdì 27 e domenica 29 aprile sull’Italia! (mappe all’interno)
Anomalie termiche settimanali: il caldo lentamente se ne va, anche se il fresco…

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia: