Fortissimo terremoto scuote il centro America : epicentro in COSTA RICA tra le città

Nuova forte scossa di terremoto, questa volta in Costa Rica dopo il disastroso sisma tra Iran e Iraq. Si temono gravissimi danni.

Terremoto Costa Rica/ Una fortissima scossa di terremoto è stata registrata alle 03.28 italiane di oggi 13 novembre 2017, corrispondenti alle 20.28  (di domenica 12 novembre) all’epicentro, in Costa Rica (America centrale).
Si tratta della seconda forte scossa delle ultime ore avvenuta nel mondo, dopo il devastante sisma di magnitudo 7.2 che ha colpito Iran e Iraq (come potete leggere QUI).

Stando ai dati giunti dai sismografi dell’USGS il terremoto della Costa Rica ha raggiunto la magnitudo 6.5 sulla scala richter con ipocentro fissato a circa 19 km di profondità. L’epicentro del terremoto è stato individuato sulla costa occidentale della Costa Rica, su terraferma, tra numerosi centri abitati anche molto popolati. L’epicentro è stato localizzato esattamente a 15 chilometri a Sudest della città di Jaco e circa 100 chilometri a Sudovest della capitale San José. Nell’area epicentrale presenti anche città come Quebrada, Playa Hermosa, Cantone di Parrita.
Il terremoto è stato avvertito in tutto il Paese e anche a Nicaragua, Panama, Honduras e Colombia. Panico tra la popolazione e purtroppo si segnalano danni importanti e crolli numerosi. Tuttavia non risultano al momento vittime o feriti.
Ci saranno aggiornamenti nelle prossime ore.

Terremoto Costa Rica – Fortissima scossa nel centro America

zoom epicentro

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Italia: nuovo peggioramento a partire dal 26 Aprile. Occhio ai temporali

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 23 Aprile 2018 (ultimi terremoti, orario)

Previsioni meteo oggi: tempo stabile, temperature in ulteriore aumento

Tutte le PIOGGE previste tra venerdì 27 e domenica 29 aprile sull’Italia! (mappe all’interno)
Anomalie termiche settimanali: il caldo lentamente se ne va, anche se il fresco…

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia: