Previsioni Meteo : intensa perturbazione in arrivo. Tanta pioggia, neve e venti forti!

Alta pressione  in costante indebolimento. Nuova perturbazione in arrivo dall’Atlantico! Tanta pioggia e venti forti domani! Le previsioni meteo…

Previsioni meteo/ L’alta pressione che ha regalato giorni stabili e soleggiati su molte regioni italiane proprio nel cuore delle festività natalizie sta pian piano perdendo colpi. Una nuova perturbazione atlantica dalle caratteristiche più autunnali che invernali avvolgerà la nostra penisola tra domani e giovedi, favorendo un diffuso guasto del tempo con piogge, nevicate in montagna e venti sostenuti di libeccio.

Il tempo tenderà gradualmente a peggiorare già dalla giornata odierna, che già si presenta uggiosa e nuvolosa su buona parte del nord Italia. Delle piogge sparse potranno verificarsi in giornata su Liguria, alto Piemonte e Lombardia, mentre per il netto guasto del tempo bisogna attendere la giornata di mercoledi 27 dicembre (domani) : la perturbazione atlantica apporterà piogge diffuse su tutto il nord Italia, in particolare su Liguria, alto Piemonte, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia, a tratti anche con accumuli superiori ai 90/100 mm. Tempo più asciutto su medio-basso Piemonte, Valle d’Aosta ed Emilia Romagna dove avremo fenomeni più deboli e più isolati. La neve scenderà sulle Alpi oltre i 900/1000 metri di quota, escludendo il basso Piemonte dove la neve potrebbe scendere sin sui 500 metri (nel cuneese).

Clicca qui per vedere il video meteo >>>

Peggioramento del tempo anche al centro-sud nella giornata di domani : i settori più coinvolti saranno quelli tirrenici dalla Toscana alla Sicilia, mentre andrà meglio sul lato adriatico e ionico grazie alla protezione offerta dalla catena appenninica che, come una barriera, bloccherà le nubi cariche di pioggia. Dalle Marche alla Puglia si faranno sentire i venti molto forti di favonio/garbino che spireranno a circa 80-100 km/h. 
I venti saranno sostenuti anche sul lato tirrenico dai quadranti sud-occidentali (libeccio) con raffiche sino a 80 km/h. I venti meridionali innescheranno un aumento delle temperature al centro-sud, tanto che nei valori massimi potremo raggiungere anche i 16-18°C nonostante la nuvolosità diffusa.

La perturbazione sarà comunque abbastanza rapida sulle regioni del nord : domani sera avremo già un progressivo miglioramento a cominciare dal nord-ovest. Discorso diverso per il centro-sud dove l’instabilità, via via legata ad un flusso d’aria sempre più freddo, resisterà almeno sino a giovedi, momento in cui potranno verificarsi nevicate anche a quote collinari tra Marche, Abruzzo, Umbria, Molise, Puglia e Campania.

AGGIORNATA la tendenza meteo per l’inverno, LEGGETE qui >>>


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Hokkaido, Giappone : le stupefacenti terrazze di Unkai, come il “paradiso” [VIDEO]

METEO | Alta pressione delle Azzorre in arrivo. L’inverno ruggirà a fine mese? [previsioni]

Messico : forte scossa di terremoto nel Golfo di California – 19 gennaio 2018

Il meteo della settimana prossima: un po’ di alta pressione poi nuovo PEGGIORAMENTO?
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti