Meteo : 2018 parte col maltempo. Piogge e nevicate oggi su molte regioni, a tratti anche in pianura!

Nuova perturbazione nord atlantica inaugura il 2018. Piogge da nord a sud, neve in montagna, localmente anche in pianura!

Meteo/ Dopo il fine anno relativamente mite, Il 2018 ha aperto le danze col maltempo sull’Italia a causa dell’arrivo di una perturbazione nord atlantica sicuramente non molto fredda ma contemporaneamente molto incisiva. Lungo il fronte freddo della perturbazione si è sviluppata una vasta risalita di nubi cariche di precipitazioni che stanno coinvolgendo molte delle nostre regioni, in particolare quelle del nord e del versante tirrenico.

I fenomeni più intensi li troviamo tra Lombardia, Emilia Romagna e Veneto dove piove a tratti in maniera copiosa con temperature nel complesso abbastanza basse, comprese tra i 3 e i 7 °C. Grazie ai valori termici relativamente bassi, resi possibili grazie alla giornata di ieri molto fredda e nuvolosa (inversione termica), è stato possibile assistere anche all’arrivo di locali nevicate sino a quote bassissime, anche in pianura soprattutto tra Lombardia ed Emilia.

A favorire le precipitazioni nevose ci ha pensato anche la loro intensità, permettendo un riversamento del freddo nei bassi strati : ecco spiegata l’inaspettata nevicata in atto su Reggio Emilia alle ore 11.00, con fiocchi anche di grosse dimensioni.

Locali nevicate sono state registrate in pianura anche nel milanese, nel bresciano, nel bergamasco e nel veronese. Queste nevicate tuttavia sono solo momentanee e tenderanno a cessare o trasformarsi in pioggia a breve.
Nevicate sulle Alpi oltre i 600-700 metri (anche più in basso nelle vallate prealpine e alpine). Forti nevicate sulle Alpi oltre i 1000 metri di quota dove nel corso della notte sono caduti oltre 10/20 cm di neve fresca.

Nel corso delle prossime ore la perturbazione tenderà a traslare rapidamente verso sud-est, favorendo un progressivo miglioramento del tempo sul nord Italia, dove entro il pomeriggio avremo un quasi totale esaurimento dei fenomeni (ad eccezione del Friuli Venezia Giulia dove migliorerà in serata). Maltempo che avvolgerà invece il centro-sud, specie Abruzzo, Toscana, Molise, Lazio, Umbria e Campania nella seconda parte della giornata. Nubi e locali piogge anche su Calabria, Basilicata e Puglia. La neve scenderà in Appennino sin verso i 1000 metri di quota, mentre sulle Alpi nord-orientali i fiocchi giungeranno sino a quote collinari. Il maltempo insisterà sul centro-sud anche nella giornata di martedi 2 gennaio!

Monitora il tempo in diretta :


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni meteo: prossima settimana forte anticiclone, inverno in stand-by!

Vento fortissimo in Olanda: la gente scaraventata a terra dalle raffiche [VIDEO]

Maltempo estremo in Europa: drammatico il bilancio, morti e feriti. Centinaia di incidenti e trasporti bloccati.

Ultimissime METEO delle 13: ci sono novità?
La NEVE a Palermo!

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti