Incendio in deposito rifiuti nel pavese: “allarme nube tossica”

Un grave incendio è divampato nella notte nel pavese, in un deposito rifiuti in disuso in località Corteolona e Genzone. Le fiamme hanno interessato capannoni dove si trovano plastica, pneumatici e altri materiali di scarto. 

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco, accorsi da vari presidi del Pavese e del Milanese con nove mezzi assieme all’Agenzia regionale per l’Ambiente, Protezione civile, Ats, carabinieri e ai sindaci di Corteolona e Genzone e Inverno e Monteleone. Attorno a mezzanotte, tra il continuo andirivieni delle autobotti dei pompieri, in Municipio si è tenuto il primo vertice presieduto dalla Prefettura. Un centinaio di persone sono state evacuate dalla Cascina San Giuseppe, la frazione di Inverno e Monteleone nella quale l’Arpa ha posizionato il campionatore per valutare eventuale presenza, nella nube tossica sprigionatasi nell’incendio a Corteolona, di diossine e ipa. Lo rende noto l’Arpa di Pavia.

Allarme nube tossica e divieto consumo di ortaggi
Il vento presente in zona ha alimentato l’incendio e favorito l’espansione della colonna di fumo sulla zona. Ai residenti di Cascina San Giuseppe, nei pressi dell’incendio, è stato ordinato di tenere chiuse porte e finestre e di non uscire di casa in attesa di valutare l’entità del rischio per la salute pubblica. «Al momento abbiamo fatto un’attività di informazione – ha spiegato il funzionario della Prefettura di Pavia Beaumont Bordone – la gente è restia a lasciare le proprie case. Valuteremo altre misure in seguito». 
“Siamo in allarme per la nube, ovviamente tossica, visto che stanno bruciando pneumatici e plastica, che si è sprigionata dall’incendio”. Ha parlato così il sindaco di Inverno e Monteleone Enrico Vignati, che racconta: “Noi sindaci della zona siamo stati contattati a due ore dall’inizio dell’incendio da un funzionario dell’Arpa il quale, considerato il rischio ambientale, ci ha chiesto di monitorare il paese”.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Centro Italia : scossa di terremoto moderata alle 14.38 nelle Marche – dati INGV

Meteo : caldo eccezionale e anomalo sull’Europa. Superati diversi record

Previsioni Meteo : caldo record per giorni, alta pressione ad oltranza

Ultimissime della sera: aprile si traveste da giugno, tuttavia a lungo termine…
Anomala ondata di CALDO sull’Europa, una perturbazione compare dal cilindro a fine mese

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia: