Gelo polare negli Usa: congelano anche gli animali

Il nordest degli Stati Uniti è ancora nella morsa del gelo dopo il passaggio del ‘ciclone bomba’, così come è stato ribattezzata dagli americani la perturbazione che ha portato nevicate e temperature estremamente gelide.

Negli ultimi giorni si sono toccati diffusamente i -15,-20 gradi, fino alla latitudine di New York, ma in alcune zone nel Nord degli Usa si è arrivati ai -40°!

I trasporti sono ancora nel caos, anche se non come due giorni fa, quando furono cancellati oltre 5000 voli. Attualmente i due aeroporti più in difficoltà sono il JFK di New York e quello di Charleston nella Carolina del Sud, impegnati a contenere ritardi e cancellazioni.

Purtroppo le temperature polari hanno portato alla morte anche diversi animali nel nord-est degli Usa: soprattutto pesci e animali acquatici non abituati a temperature così basse sono rimasti congelati, come degli squali ritrovati senza vita sulle coste del Massachusetts.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni meteo: prossima settimana forte anticiclone, inverno in stand-by!

Vento fortissimo in Olanda: la gente scaraventata a terra dalle raffiche [VIDEO]

Maltempo estremo in Europa: drammatico il bilancio, morti e feriti. Centinaia di incidenti e trasporti bloccati.

Ultimissime METEO delle 13: ci sono novità?
La NEVE a Palermo!

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti