Previsioni meteo: prossima settimana forte anticiclone, inverno in stand-by!

L’Italia continua a vivere un periodo molto dinamico dal punto di vista meteo-climatico, con frequenti sbalzi termici, senza però importanti ondate di freddo. 

Anche la prossima settimana regalerà giornate miti, con temperature al di sopra della media del periodo. Ciò rafforzerà l’anomalia termica di questo Gennaio 2018, che con tutta probabilità potrà risultare fra i più “caldi” degli ultimi decenni in Italia. 

Il tempo della prossima settimana: più nel dettaglio, l’anticiclone delle Azzorre si consoliderà sulla nostra penisola determinando condizioni di forte stabilità atmosferica a partire da Lunedì. Le temperature, soprattutto verso Martedì-Mercoledì, risulteranno molto miti, con punte di 15-17 gradi durante il giorno. Farà freddo soltanto al mattino e nottetempo per l’inversione termica dettata proprio dal regime anticiclonico. Il sole sarà protagonista su gran parte della penisola. 

Un peggioramento potrebbe giungere entro Venerdì per l’arrivo di un impulso nord-atlantico, tuttavia l’entità di questa eventuale perturbazione è ancora tutta da valutare. Al momento non si prevedono grandi piogge ma soltanto un pò di instabilità passeggera e temperature in calo, verso un ritorno in media, negli ultimi giorni della settimana. L’anticiclone potrebbe di fatti indebolirsi un pò ma non abbandonare del tutto la nostra penisola e continuare ad essere protagonista anche negli ultimi giorni del mese. 

Torneremo sulla previsione nei nostri prossimi articoli. 

 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 21 Aprile 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : dominio dell’alta pressione, splende il Sole ovunque. Possibili temporali al sud?

Centro Italia : scossa di terremoto moderata alle 14.38 nelle Marche – dati INGV

MODELLO EUROPEO: l’anticiclone migra verso il Mediterraneo, scenari incerti verso la fine del mese
News del sabato: un cambiamento del tempo? Forse verso la fine di aprile

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia: