Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani 25 Gennaio

Anche la giornata di domani, Giovedì 25 Gennaio, sarà caratterizzata da tempo prevalentemente stabile e ampio soleggiamento, grazie all’alta pressione ancora presente sul nostro territorio. Tuttavia un graduale peggioramento interesserà il Nord Italia, preludio all’arrivo di una perturbazione nei giorni seguenti. 

Previsioni meteo Giovedì 25 Gennaio 2018

FENOMENI SIGNIFICATIVI O AVVERSI PER IL GIORNO 25 GENNAIO 2018
Precipitazioni: sparse, anche a carattere di rovescio, su Liguria e alta Toscana, in estensione nella seconda parte della giornata ai settori settentrionali e orientali del Piemonte e ai settori alpini, prealpini e di pianura occidentale della Lombardia, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Nevicate: mediamente al di sopra dei 1000 m sui settori alpini centro-occidentali, con apporti al suolo da deboli a moderati.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in rialzo anche sensibile nei valori massimi sull’Emilia Romagna centro-orientale e nei valori minimi su Umbria e Toscana.
Venti: tendente a localmente forti sud-orientali sulla Sardegna.
Mari: tendenti a molto mossi il Mar di Sardegna, lo Stretto di Sicilia, il Tirreno meridionale settore ovest, il Tirreno settentrionale e il Mar Ligure nel settore di Levante.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 21 Aprile 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : dominio dell’alta pressione, splende il Sole ovunque. Possibili temporali al sud?

Centro Italia : scossa di terremoto moderata alle 14.38 nelle Marche – dati INGV

MODELLO EUROPEO: l’anticiclone migra verso il Mediterraneo, scenari incerti verso la fine del mese
News del sabato: un cambiamento del tempo? Forse verso la fine di aprile

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia: