Diverse piccole scosse nell’area dei Campi Flegrei: boati e tremori a Pozzuoli

Diverse piccole scosse di terremoto si sono verificate nelle ultime ore nella zona di Pozzuoli, in Campania. 

L’evento sismico principale risale alle ore 11.36 ed è stato misurato di magnitudo 1.2. La scossa è stata avvertita nella zona alta della città di Pozzuoli e verso Agnano, in particolare la popolazione locale ha percepito il boato generato dalla piccola scossa.

Tutte le scosse hanno avuto come epicentro l’area tra il versante della Solfatara e quello dei Pisciarelli e Agnano. 

Ecco la traccia delle ultime ore (8-12) del sismografo che monitora l’area dei Campi Flegrei

Gli esperti dell’Osservatorio Vesuviano tranquillizzano gli abitanti. L’attività rientra nella normalità della zona. Eventi sismici nell’area non sono insoliti in quanto si tratta, ricordiamo, di una zona tipicamente soggetta a movimenti nel sottosuolo dovuti a fenomeni come il bradisismo, strettamente legato alla struttura vulcanica dei Campi Flegrei. Si tratta di scosse leggere, che risultano comunque avvertibili data la bassa profondità (ipocentro) e la specifica conformità del sottosuolo.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni meteo oggi: attesi temporali al Nord, possibili grandinate

Sicilia : scossa di terremoto a Milazzo nettamente avvertita fino a Messina – dati INGV

Scossa di terremoto fra Molise e Abruzzo: paura e gente in strada. DATI UFFICIALI INGV.

CONFERMATO importante cambiamento delle condizioni atmosferiche entro fine mese
PIOGGE al nord e su parte del centro tra domenica notte e lunedi (le mappe)

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia: