Domani maltempo su tutta Italia, neve fino in pianura al Nord: ecco il bollettino della Protezione Civile

Tempo sempre più invernale sull’Italia: nella giornata di domani avremo freddo intenso e maltempo al Nord con nevicate fino a quote pianeggianti. Maltempo anche al centro-sud. Ecco il bollettino meteo della Protezione Civile: 

Previsioni meteo Giovedì 22 Febbraio 2018

Precipitazioni: 
– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio, su Emilia-Romagna centro-orientale, pianure del Veneto e del Friuli Venezia Giulia, con quantitativi cumulati generalmente moderati;
– sparse, anche a carattere di rovescio, su Piemonte meridionale, Lombardia, entroterra ligure, resto del Triveneto, temporalesche su Sicilia occidentale e meridionale, Calabria meridionale e ionica centrale, Lazio meridionale, Campania centro-settentrionale, e settori appenninici di Abruzzo e Molise, con quantitativi cumulati moderati; 
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Toscana, Umbria, Marche, resto di Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Sicilia e Calabria, su Basilicata tirrenica, e Sardegna nord-orientale e meridionale, con quantitativi cumulati da deboli a moderati;
– isolate, anche a carattere di rovescio, sul resto del Paese, con quantitativi cumulati deboli.
Nevicate: 
– da quote di pianura e fino ai 200 m su entroterra ligure, Emilia-Romagna centro-occidentale, resto delle regioni del Nord, con apporti al suolo generalmente moderati, abbondanti su Emilia-Romagna, basso Piemonte ed Alpi venete; 
– al di sopra dei 200-500 m sul resto del Nord, con apporti al suolo da deboli a moderati;
– al di sopra dei 500-700 m su Toscana, Umbria e Marche con apporti al suolo da deboli a moderati; 
– al di sopra dei 700-1000 m su Lazio, Abruzzo, Molise e Campania con apporti al suolo da deboli a moderati specie sull’Abruzzo;
Visibilità: nessun fenomeno significativo. 
Temperature: senza variazioni significative.
Venti: forti nord-orientali sull’alto versante adriatico, su Emilia-Romagna, Liguria, Toscana, Umbria e Marche, con rinforzi fino a burrasca su Friuli Venezia Giulia e coste adriatiche settentrionali; tendenti a forti meridionali sulla Puglia e regioni ioniche peninsulari. 
Mari: da molto mosso ad agitato l’Adriatico settentrionale; molto mossi il Mar Ligure, l’Adriatico centro-meridionale, il Mare e Canale di Sardegna, lo Stretto di Sicilia e lo Ionio.

FREDDO E NEVE FINO IN PIANURA NEI PROSSIMI GIORNI – GUARDA IL VIDEO


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 21 Aprile 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : dominio dell’alta pressione, splende il Sole ovunque. Possibili temporali al sud?

Centro Italia : scossa di terremoto moderata alle 14.38 nelle Marche – dati INGV

Il TEMPO in sintesi da lunedì 23 a domenica 29 aprile
SOLE e anche CALDO su molte zone, isolati temporali all’estremo sud

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia: