Avviso di fenomeni intensi dell’Aeronautica Militare: previsti venti forti e mareggiate

Una depressione alimentata dallo scontro fra aria fredda di origine artica e aria più mite e umida presente sul Mediterraneo si approfondirà nelle prossime ore, apportando non solo piogge e maltempo ma anche venti intensi su molte regioni. 

L’Aeronautica Militare ha emesso un avviso di fenomeni intensi proprio per i venti e le mareggiate previste:

DALLA MATTINATA DI MARTEDI’ 20 MARZO 2018, E PER LE 
SUCCESSIVE 24/36 ORE SI PREVEDONO: 
– VENTI FORTI DAI QUADRANTI OCCIDENTALI CON RAFFICHE FINO A BURRASCA 
O BURRASCA FORTE SULLA SARDEGNA, CON MAREGGIATE LUNGO LE COSTE 
ESPOSTE; 
– VENTI FORTI SUDOCCIDENTALI CON RAFFICHE FINO A BURRASCA O BURRASCA 
FORTE SULLA SICILIA, CON MAREGGIATE LUNGO LE COSTE ESPOSTE; 
DAL POMERIGGIO E PER LE SUCCESSIVE 24 ORE SI PREVEDONO: 
– VENTI FORTI NORDORIENTALI CON RAFFICHE FINO A BURRASCA O BURRASCA 
FORTE SU EMILIA-ROMAGNA, COSTE ED IMMEDIATO ENTROTERRA DI 
FRIULI-VENEZIA GIULIA E VENETO, CON MAREGGIATE LUNGO LE COSTE 
ESPOSTE; 
– VENTI FORTI SUDOCCIDENTALI CON RAFFICHE FINO A BURRASCA SU 
CAMPANIA, CALABRIA E BASILICATA, IN PARTICOLARE SETTORE TIRRENICO, E 
MERIDIONALI SULLA PUGLIA SALENTINA, CON MAREGGIATE LUNGO LE COSTE 
ESPOSTE; 
– STATO DEL MARE FINO A GROSSO SU MARE E CANALE DI SARDEGNA, DI 
SARDEGNA, IN ESTENSIONE SERALE A TIRRENO MERIDIONALE; 
– STATO DEL MARE FINO A MOLTO AGITATO SULL’ADRIATICO 
SETTENTRIONALE. 

 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Sicilia : scossa di terremoto a Milazzo nettamente avvertita fino a Messina – dati INGV

Scossa di terremoto fra Molise e Abruzzo: paura e gente in strada. DATI UFFICIALI INGV.

Ultim’ora: scossa di terremoto in Molise, avvertita dall’Abruzzo alla Puglia [MAPPA]

CONFERMATO importante cambiamento delle condizioni atmosferiche entro fine mese
PIOGGE al nord e su parte del centro tra domenica notte e lunedi (le mappe)

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia: