Meteo prossima settimana : inizio ancora con maltempo e freddo, poi migliora?

Ancora instabilità con la nuova settimana al centro-sud. Più stabile al nord. Poi migliora?

Meteo/ La primavera è ancora in letargo sull’Italia, come dimostrato dalle numerose perturbazioni che convergono verso il Mediterraneo negli ultimi giorni, tutte alimentate da aria più fredda proveniente dai Balcani. Un “mix” esplosivo per la nostra penisola dove l’umidità in contrasto col freddo danno origine a forte maltempo e nevicate localmente fino a quote molto basse. Insomma condizioni meteo più invernali che primaverili, come avvenuto nelle ultime ore al centro-sud.

Nei prossimi giorni la musica potrebbe non cambiare : una nuova perturbazione giungerà nella giornata di domenica, dove apporterà un nuovo carico di piogge e temporali principalmente sulle regioni del centro-sud mentre il nord resterà ancora una volta fuori dai giochi. 
Questa perturbazione potrebbe guastare il tempo anche ad inizio della prossima settimana, grossomodo tra lunedi e martedi, favorendo condizioni meteo spiccatamente instabili sulle regioni del centro-sud ed un clima piuttosto freddo e invernale. L’aria fredda infatti continuerà ad affluire dai Balcani verso l’Italia almeno sino a martedi, mantenendo la colonnina di mercurio sotto i valori tipici del periodo. Il tempo pertanto si presenterà spesso inaffidabile, caratterizzato da molte nubi, locali acquazzoni, temporali e anche nevicate sui rilievi dell’Appennino oltre i 900/1000 metri.

se non visualizzi il video, clicca qui 

Discorso diverso per il nord, dove avremo una fase più stabile e soleggiata, con conseguente aumento delle temperature nei valori massimi. Questa situazione di stabilità potrebbe persistere sino alla giornata di mercoledi, dopodichè potrebbe esserci uno scambio di ruoli : l’alta pressione potrebbe finalmente riportare un po’ di tepore e stabilità sulle regioni del centro-sud mentre nuove perturbazioni atlantiche cariche di pioggia potranno colpire il nord Italia nella seconda parte della prossima settimana (Pasqua compresa).

La situazione è ancora tutt’altro che definita, per cui restate aggiornati su inmeteo.net!


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Sicilia : scossa di terremoto a Milazzo nettamente avvertita fino a Messina – dati INGV

Scossa di terremoto fra Molise e Abruzzo: paura e gente in strada. DATI UFFICIALI INGV.

Ultim’ora: scossa di terremoto in Molise, avvertita dall’Abruzzo alla Puglia [MAPPA]

CONFERMATO importante cambiamento delle condizioni atmosferiche entro fine mese
PIOGGE al nord e su parte del centro tra domenica notte e lunedi (le mappe)

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia: