Impressionante “Haboob” colpisce Creta, un “tappeto di sabbia” dal deserto. Atmosfera inquietante [VIDEO]

Incredibile tempesta di sabbia avvolge l’isola di Creta. Un velo di polvere che si estende dal Sahara. Video impressionante.

Una fortissima tempesta di sabbia si è abbattuta sull’isola di Creta nella giornata di giovedi 22 marzo, esattamente nel momento in cui l’Italia era sotto l’assedio di una forte bassa pressione africana postasi sul mar Ionio, responsabile del forte maltempo e delle nevicate fino a bassa quota sulle nostre regioni meridionali.

La presenza di questa profonda bassa pressione sul mar Ionio ha innescato, nella giornata di giovedi, un vasto e possente richiamo di aria calda sul suo bordo orientale : trattasi di aria nettamente più calda risucchiata dal deserto del Sahara libico che ha investito in pieno la Grecia, la Turchia e l’isola di Creta, ovvero gran parte del Mediterraneo orientale. Oltre al caldo, le intense correnti provenienti dai quadranti meridionali hanno sollevato ingenti quantità di polvere desertica sahariana che hanno dato vita ad potente “Haboob” (termine arabo che indica una tempesta di sabbia) messosi in moto verso nord sin tanto da raggiungere ed avvolgere pienamente l’isola di Creta.

Il fenomeno è stato ben ripreso dal satellite come potete osservare nella foto in allegato : impressionante la quantità di sabbia del deserto sollevata, quasi come fosse un vero e proprio tappeto disteso sul Mediterraneo che collega due lembi di terra. Si tratta di quantità di polvere del deserto decisamente enormi, un vero e proprio travaso, che si è manifestato in maniera inquietante su Creta. L’atmosfera è infatti diventata “marziana” : cieli rossi, aria rossa e carica di sabbia… un’atmosfera incredibile! La tempesta di sabbia ha colpito tutta l’isola, accompagnata da forti raffiche di vento oltre i 90 km/h. Eloquente il video che vi mostriamo, registrato sull’isola di Creta :

se non visualizzi il video, clicca qui >>>


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Sicilia : scossa di terremoto a Milazzo nettamente avvertita fino a Messina – dati INGV

Scossa di terremoto fra Molise e Abruzzo: paura e gente in strada. DATI UFFICIALI INGV.

Ultim’ora: scossa di terremoto in Molise, avvertita dall’Abruzzo alla Puglia [MAPPA]

CONFERMATO importante cambiamento delle condizioni atmosferiche entro fine mese
PIOGGE al nord e su parte del centro tra domenica notte e lunedi (le mappe)

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia: