Meteo, Domenica delle Palme bagnata : forte perturbazione verso il sud, occhio a temporali e nubifragi

Forte perturbazione atlantica in avvicinamento. Colpirà gran parte del sud. Previsioni meteo per oggi.

Meteo Italia/ Una domenica delle Palme decisamente instabile sull’Italia a causa dell’ennesima perturbazione atlantica ormai destinata a raggiungere molte delle nostre regioni. 

Un vasto vortice di bassa pressione, attualmente centrato poco a largo della Sardegna occidentale, sta già dispensando estesa nuvolosità su gran parte del sud e anche le prime piogge su Sardegna e Sicilia. Questa depressione si muoverà verso est in giornata, favorendo un deciso guasto del tempo su tutto il sud Italia e localmente anche sulle regioni centrali.

In particolare ci aspettiamo piogge e temporali, per gran parte della giornata, su Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia (già dalla mattinata). Piogge, più deboli e disorganizzate, potranno interessare anche la Campania mentre saranno più compatte e forti (ma solo dal pomeriggio) su Molise e Abruzzo. Nubi in aumento anche su Lazio, Umbria e Marche ma senza piogge. Piovaschi residui in Sardegna dove migliorerà a partire dal pomeriggio. 
La perturbazione non interesserà il nord e l’alto Tirreno, pertanto qui ci aspettiamo tempo stabile e anche abbastanza soleggiato.

La neve scenderà in Appennino oltre i 700-800 metri su Abruzzo e Molise e oltre i 900/1000 metri al sud. Quindi quota neve che si manterrà abbastanza bassa grazie alla presenza di residue correnti fredde provenienti dai Balcani. Ciò significa che anche oggi il clima si presenterà piuttosto freddo su gran parte del sud, soprattutto per via dello scarso soleggiamento. Le massime non andranno oltre i 10/12 °C su Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata e Campania. Qualche grado in più su Calabria, Sicilia e Sardegna, mentre al nord la colonnina di mercurio potrà superare anche i 15/16 °C grazie al soleggiamento diffuso.

CALDO AFRICANO E NUBIFRAGI in arrivo a Pasqua? Leggi le ultimissime >>>


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Sicilia : scossa di terremoto a Milazzo nettamente avvertita fino a Messina – dati INGV

Scossa di terremoto fra Molise e Abruzzo: paura e gente in strada. DATI UFFICIALI INGV.

Ultim’ora: scossa di terremoto in Molise, avvertita dall’Abruzzo alla Puglia [MAPPA]

CONFERMATO importante cambiamento delle condizioni atmosferiche entro fine mese
PIOGGE al nord e su parte del centro tra domenica notte e lunedi (le mappe)

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia: